Apple brevetta può segnalare l’estremità di quelle strisce di plastica sul retro del vostro iPhone

Nuovo Apple brevetta è stato pubblicato, in grado di fornire un suggerimento circa come una versione futura del iPhone non può dovere comprendere quelle strisce di plastica sul pannello posteriore. Apple è costretto ad usare le inserzioni di plastica per assicurare che le antenne del telefono funzionino correttamente, perché il corpo di alluminio anodizzato non lascia i segnali radio passare attraverso.

Il brevetto è per un ` non capacitivo o materiale radiofrequenza-trasparente con l’aspetto anodizzato del metallo,’ un titolo molto descrittivo che ci dice quasi tutti dobbiamo sapere. L’idea di Apple è di fare un materiale composito che assomiglia e ritiene al metallo che copre oggi un iPhone, ma che non ha bisogno di alcune strisce di plastica che corrono attraverso per fare il telefono parte normalmente il lavoro.

Relativo: Tutto pensiamo che sappiamo circa il iPhone 6S

Apple che chiama la creazione dei dispositivi che richiedono la trasparenza dell’onda radio una sfida di progettazione del `,’ e dal momento che la plastica visibile nel ` delle superfici di vetro o del metallo può ridurre lo sguardo regolare e continuo dell’alloggio metallico.’ In altre parole. Apple odia il fatto che non può rendere il iPhone già abbastanza lucido completamente esente dai compromessi brutti di progettazione.

La ricerca più profonda nel documento, Apple non solo vede il nuovo materiale che è usando per lo smartphone e le compresse. Inoltre parla di facendo uso del composto per fare i trackpads e le superfici sensibili al tocco sui computer portatili e discute come potrebbe amplificare la connettività di Bluetooth oltre alle radiofrequenze sugli smartphones.

Ciò non è la prima volta Apple ha provato a risolvere i problemi di ricezione facendo uso di un nuovo tipo di materiale composito. Ritorno nel 2011, ha archivato un brevetto per un composto composto delle cellule della schiuma che avrebbero creato le finestre trasparenti di rf nel corpo di un dispositivo, mentre evitando la necessità di fare qualsiasi alterazioni alla progettazione.

Apple sta funzionando duro per fornire una soluzione ad un problema che trova chiaramente l’irritazione, ma il fatto è ancora che quattro anni più successivamente prova non tutto il suo giro di brevetti nelle innovazioni pronte per l’inclusione su un iPhone realmente finiremo facendo uso di e quella potrebbe anche essere la cassa per il composto discusso nell’ultimo brevetto.

Potete leggere la descrizione altamente tecnica di nuovo brevetto di Apple qui.

Fonte: Apple brevetta può segnalare l’estremità di quelle strisce di plastica sul retro del vostro iPhone

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Mini rassegna: Radio domestica, il mackintosh app che potrebbe tappare le lacune nella radio di musica di Apple (oggi libero soltanto) Successivo Samsung vuole attaccare le sue esposizioni sul retro dei camion per migliorare la sicurezza stradale