Apple circa per aumentare i prezzi di app in sette paesi, compreso il Canada

Apple circa per aumentare i prezzi di app in sette paesi, con la società che cita le fluttuazioni dei corsi come la ragione.

Naturalmente, i tassi stanno alzando ed stanno abbassando sempre, ma la società di tecnologia evidentemente ritiene la posizione di vari mezzi che di valute è tempo di attaccare alcuni più centesimi sul prezzo da pagare per un certo iPhone e gli utenti del iPad intorno al mondo, speranze di Apple di un cambiamento manterranno i profitti senza fare scappare i compratori. La società attualmente prende un taglio di 30 per cento di ogni app venduto attraverso il suo deposito online.

I paesi colpiti dall’aumento sono il Canada, la Nuova Zelanda, l’Israele, il Sudafrica, Singapore, la Russia ed il Messico.

Relativo: 72 giochi che impressionanti di iPhone dovete giocare

Come esempio, la fila dei prezzi più bassi per gli utenti canadesi aumenterà a CAD$1.39 da $1,19, mentre i apps che spesa $2,29 aumenteranno a $2,79. I cambiamenti all’altro estremo della scala, tuttavia, sono ovviamente più rigidi; per esempio, un app che attualmente costa CAD$50 salterà a $69,99.

Sviluppatori informati di Apple (via TNW) che le nuove file di valutazione esisterebbero entro giovedì, aggiungenti che il costo degli acquisti in-app inoltre andrà su.

Relativo: 5 i migliori apps per lavorare al iPad pro

Se sembrate sottoscrivere ad un app via l’acquisto in-app nel Canada, in Nuova Zelanda, Singapore, o nel Messico, prevedi un email dal gigante di tecnologia nei prossimi giorni che vi informa di nuovi tassi. Nel frattempo, gli utenti nel Sudafrica ed in Russia saranno tenuti ri-a sottoscrivere manualmente al nuovo prezzo.

Interessato ad esaminare un grafico massiccio che mostra tutti i cambiamenti di prezzi attraverso tutti e sette i paesi? Poi colpisca questo collegamento.

Inoltre orologio: Più di iPhone 6S di Apple contro il bordo della galassia S6 di Samsung

Permetta prego al Javascript di guardare questo video

Fonte: Apple circa per aumentare i prezzi di app in sette paesi, compreso il Canada

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

I commenti sono chiusi.