Arrivederci, David Bowie, voi bello, dio chameleonic della roccia

Come molta gente nel loro inizio degli anni 20, la I ha avuta una volta una rappresentazione molto singolare dell’inizio degli anni 70 David Bowie in mia testa: Ziggy Stardust. Ma con gli anni, ho venuto a sapere ed amo una matrice degli esseri musicali, ciascuna simile nell’altezza a Stardust – che è risultato dal suo cervello dell’altro mondo di rock-and-roll.

Bowie ha cambiato il suo nome da Davie Jones presto nella sua carriera per evitare la confusione con il cantante di Monkees dello stesso nome e sembra che non abbia smesso mai di cambiare da quel momento in poi.

Relativo: David Bowie perde la battaglia con cancro a 69

L’artista seminale ha avuto sempre una nuova ed invenzione spettacolare se stesso: a partire dai giorni iconici di Stardust, attraverso la stazione disporre l’era (in cui presumibilmente ha cominciato una dieta di latte, di cocaina e di peperoni come il duca bianco sottile), con spiffed e brillante ci ha lasciati ballare i giorni del ` 80s e sopra nel presente. Nel suo album 1996 di concetto, fuori di, ci sono un intervallo in cui una voce automatizzata divaga circa “gli artisti„ in tunnel e “gli uomini scimmia con le parti di metallo.„ Ed abbiamo sorriso, perché quello è Bowie.

La sua collaborazione con Trent Reznor durante quell’era con il singolo, sono impaurito degli Americani, ero una di dozzina reinvenzioni che hanno esposto Bowie ad un nuovo pubblico. Ma affrontiamola: C’erano nessuni interessati anche tangenzialmente alla musica rock che già non ha avuta certa relazione con Bowie per allora. Anche per coloro che non ha apprezzato ogni fronte del dio chameleonic della roccia, nessun mante della musica che si rispetta direbbe che tutto l’album Bowie ha fatto non era fresco, o interessante, o, per lo meno, unico.

Arrivederci, David Bowie, voi bello, dio chameleonic della roccia

Un polistrumentista che ha speso suo tempo in anticipo che studia l’arte, la progettazione e la musica, Bowie, all’età 15, ha smesso il suo lavoro mentre l’apprendista di un elettricista iniziare la sua prima banda e provare la sua mano ad essere un pop star. Bowie era un uomo che ha voluto fare l’arte nell’interesse dell’arte, a tutto il costo. Era un poeta dello spazio che è cresciuto modellando il medium artistico multiplo, anche scrivente un tributo ardente all’icona ed all’artista culturali Andy Warhol (sebbene Warhol secondo le informazioni ricevute non gradisse la canzone). L’evoluzione costante di Bowie è un esempio raro di un uomo che ha saputo che non raggiungerebbe mai la perfezione, cercata comunque ed amata ogni minuto di.

Bowie non ha seguito le strade o mappe, le ha tracciate una carta di con ogni nuova ripetizione di se stesso. Non era appena una leggenda musicale, lui era una nebulosa di gas musicale e di polvere, deporre le uova innumerevole altre leggende. Hanno seguito la sua ispirazione e con la loro emulazione, hanno creato gli assolutamente nuovi paesaggi musicali che hanno echeggiato con l’influenza di Big Bang che era Bowie.

Arrivederci, David Bowie, voi bello, dio chameleonic della roccia
Arrivederci, David Bowie, voi bello, dio chameleonic della roccia
Arrivederci, David Bowie, voi bello, dio chameleonic della roccia
Arrivederci, David Bowie, voi bello, dio chameleonic della roccia

La musica da parte, lo stile di Bowie da solo era la roba della creazione. La sua androginia iniziale ha deposto le uova le legioni degli imitatori pedissequi e di colleghi stranieri che hanno fatto leva la sua libertà creativa come loro propria espressione della riflessione personale. Ha bruciato svegliandosi quello stile e cultura accelerati. Era l’innovatore costante, riscrivente sempre il suo sguardo con il suo suono – come se i due fossero uno. Anche nelle sue limitazioni sostitute occasionale, Bowie ha lasciato un’impronta culturale seria. Il suo giro dispari come il re del folletto dal labirinto fa parte del curriculum per la GEN X’ers ancora che si domanda esattamente che cosa era essi ha veduto e perché era così grande.

Ed ora dobbiamo accettare che questa leggenda più non stia contribuendo la sua follia straniera allo stagno culturale. È duro da contenere. Le odierne notizie sono particolarmente dure perché sono così improvvise. L’artista ha pubblicato il suo nuovo album, Blackstar, gli appena due giorni fa e sebbene fosse stato riferito che più non visiterebbe, pubblicamente non è stato dichiarato la fermata era dovuto le edizioni di salute. Bowie ha combattuto il cancro che avrebbe richiesto la sua vita nel silenzio relativo per i 18 mesi riferiti.

Per quelli di noi che hanno provato la camminata nei passi di Bowie ed il lancio della carriera nella musica, è particolarmente duro resistere al passaggio di così segnale brillante di livello artistico. Ma c’è senza dubbio che Bowie ha avuto un effetto supernova di taglia sul pianeta che ha richiesto a casa quasi sette decadi. Suo che passa è la conclusione di un’era e un monumentale una perdita nel suo medium.

Relativo: David Bowie perde la battaglia con cancro a 69

Eppure, c’è un certo conforto da trovare nella grande raccolta di musica e del linguaggio figurato lasciati. Andati, ma non dimenticati mai, avremo sempre la musica per ricordare ogni evoluzione dell’uomo che hanno chiamato Bowie. Potete riposare nella pace, nel sig. Jones, nel sig. Bowie e nel sig. Stardust, anche. Sarete mancato.

Seguaci sotto per verificare la nostra lista musicale radiofonica di ricordo di David Bowie, che segue l’artista con le età in ordine cronologico.

Fonte: Arrivederci, David Bowie, voi bello, dio chameleonic della roccia

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

I commenti sono chiusi.