Batteri Plastica-Chomping del porto dei parassiti della dispensa

MTorrice scrive ogni anno negli Stati Uniti da solo, scarto dei consumatori oltre 32 milioni di tonnellate di plastica, solo 9% di cui è riciclato. Il polietilene è uno dei tipi più popolari e, purtroppo, più persistenti di plastiche. Le borse, le bottiglie ed imballare fatto dal polimero si accumulano in materiali di riporto ed in oceani attraverso il globo. Gli scienziati hanno deplorato che il materiale non è biodegradabile perché i microbi non possono sgranocchiare la plastica per renderla inoffensiva. Tuttavia, un nuovo studio riferisce la prima prova molecolare definitiva che due specie di batteri, trovate nelle budella di un parassita comune della dispensa, può prosperare su polietilene e romperlo a parte.

Batteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensa Batteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensa

Batteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensa

Legga più di questa storia a Slashdot.

Batteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensa

Batteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensa
Batteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensa
Batteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensa

Batteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensaBatteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensaBatteri Plastica Chomping del porto dei parassiti della dispensa

Fonte: Batteri Plastica-Chomping del porto dei parassiti della dispensa

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Età del drago: Inquisizione esaminata e valutata Successivo Può la risoluzione 4K realmente incitarvi a diventare cieco? Non altro che quella altra cosa