Berlina eccellente americana: Cadillac che readying 2016 CTS-V Corvetta a forza per il debutto di Detroit

Cadillac presunto ha confermato che presenterà i 2016 CTS-V al salone dell’automobile di Detroit che aprirà il mese prossimo le sue porte.

Le voci dell’industria suggeriscono che il CTS-V seguente sia alimentato da una versione di 640 cavalli vapore del motore sovralimentato di V8 da 6,2 litri trovato sotto il cappuccio del Chevrolet Corvette potente Z06. Il mulino ad otto cilindri produrrà 10 meno cavallini nel CTS che nel ` Vette ma renderà Cadillac sensibilmente più potente dei rivali europei come Mercedes-Benz E63 AMG e BMW M5.

Metta per sedersi alla cima della gamma di CTS, il modello di V starà fuori dai suoi grazie meno potenti e più accessibili dei fratelli germani ad un paraurti anteriore profondo con tre grandi prese d’aria, un cappuccio della cupola di potere, le inserzioni della maglia nella griglia di radiatore e quattro grandi tubi di scarico. Le ruote della lega avvolte dalle gomme di basso profilo aggiungeranno un tocco finale dallo allo sguardo ispirato da pista.

Relativo: La nave ammiraglia imminente CT6 di Cadillac

Come il modello corrente (rappresentato), i 2016 CTS-V si vanteranno una serie di aggiornamenti compreso i sedili avvolgenti per i passeggeri anteriori e un volante carnoso del tre-raggio. Il registratore di caratteristiche di funzionamento che è già disponibile sullo stingray della corvetta e sul più piccolo ATS-V che hanno debuttato il mese scorso a Los Angeles probabilmente sarà offerto come opzione.

I dettagli completi circa Cadillac 2016 CTS-V emergeranno nelle settimane che portano al suo debutto globale nella città del motore della nazione. Il carrello caldo-rodded è preveduto per andare la prossima primavera sulla vendita.

Fonte: Berlina eccellente americana: Cadillac che readying 2016 CTS-V Corvetta a forza per il debutto di Detroit

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Una ripartizione e un'analisi dell'incisione di Sony del dicembre 2014 Successivo Gli Stati Uniti cercano l'aiuto della Cina contro i Cyberattacks nordcoreani