Come 2014 hanno modellato il futuro di Internet

L’anno sta avvicinando alla finesi e la giuria – o, più esattamente, il FCC – è ancora fuori sulla domanda di neutralità netta.

Il concetto del centro è uno di Internet democratico: che tutto inviato attraverso la rete globale è di uguale stimi. Dall’estensione, i fornitori di servizio dovrebbero fungere da vettori – che i mezzi essi non dovrebbero mettere le tasse differenti per i tipi differenti di contenuti, o completamente decidere che cosa passa attraverso e che cosa non fa. Quello dovrebbe dipendere dall’utilizzatore finale.

Ma a gennaio di 2014, la Corte d’Appello degli Stati Uniti ha governato il FCC non ha avuta l’autorità per forzare i fornitori di servizi Internet, o gli ISP, per giocare secondo le norme del vettore.

Ciò ha dato dei calci fuori ad una lotta di un anno durante il futuro di Internet. Gli attivisti, le società di tecnologia, le organizzazioni di diritti dell’uomo, i politici e gli abitanti di Internet hanno passare 2014 che fa pressione sul FCC per rattoppare che cosa vedono come nuova scappatoia nelle regole – che gli ISP potrebbero usare per discriminare contro il contenuto specifico, per fare pagare più per i suoi più piccoli creatori del blocco e di trasferimento fuori che non possono pagare su.

Le richieste correnti per la ristrutturazione nell’ambito del titolo II sono un riferimento alla legge sulle telecomunicazioni di 1996. Le sue disposizioni per i servizi di radiodiffusione hanno potuto fungere da quella toppa – classificando gli ISP come vettori.

Il FCC poi potrebbe regolarle più o meno allo stesso modo che il governo regola le utilità. I vicoli veloci del cosiddetto `’ sarebbero proibiti.

L’idea anche ha ottenuto l’approvazione da presidente Obama a novembre, che ha rivolto al FCC fare la ristrutturazione.

Ma non è una soluzione perfetta, come un contributore alla collina precisa:

“Questi regolamenti hanno significato per elettrico, gas e servizi telefonici della linea terrestre, poiché non c’ è un modo affinchè le società di servizi presti i servizi in un significantly more modo innovatore che i concorrenti che usano la stesse tecnologia ed infrastruttura per consegnare lo stesso prodotto.„

Il senatore Ted Cruz del Texas, per esempio, è andato un poco più avanti – pubblicando un ora malfamato cinguetti confrontando la neutralità netta a Obamacare.

“Il vostro smartphone, Internet, i apps; tutto il questo è fuori del titolo II. L’innovazione sta accadendo senza dovere andare ai regolatori di governo e dire la madre del `, possa io? ‘,„ Cruz ha detto.

Il suo confronto di Obamacare ha estratto il fuoco sia dagli osservatori dell’industria che da quelli dall’altro lato della navata laterale. Il più gentile dei suoi critici – compreso il senatore Al Franken del Minnesota – ha chiamato l’opposizione sviata.

“Lo fa fare torto a completamente ed appena non capisce che cosa questa edizione è,„ Franken ha detto. (Video via il CNN)

L’industria delle telecomunicazioni sembra si è preoccupata per la sua innovazione, anche. Electronista cita un funzionario di AT&T, che dice “se il FCC stabilisce tali regole, noi penserebbe partecipare ad una contestazione a tale azione.„

Dopo l’annuncio di Obama, AT&T inoltre ha detto che “avrebbe fatto una pausa„ lo srotolamento delle reti ad alta velocità della fibra. Qui è il CEO Randall Stephenson di AT&T:

“Non possiamo essere buoni amministratori dei nostri azionisti’ capitale e fare questi investimenti e non realmente capire come questi stanno andando essere regolati durante tre anni.„

Ottenendo una posizione dal FCC in mezzo di tutto l’avanti e indietro è stato come la trazione dei denti.

Dopo che la Casa Bianca ha pesato dentro, il carraio di Tom del presidente del FCC si è distanziato dalle osservazioni di Obama, dicenti ripetutamente i membri di riunione “che sono un’agenzia indipendente.„ (Video via il cavo di NCTA)

Lo ha spiegato deve provare a dirigere tutte le regole in un modo che rende ognuno felice. Il FCC corrente posiziona, quindi, sembra essere ibrido.

Applicherebbe il regolamento stile ii del vettore di titolo al lato all’ingrosso di Internet, in cui le società quali Netflix ed Amazon inviano il loro contenuto agli ISP. L’interfaccia fra gli ISP ed i consumatori finali più di meno sarebbe regolata.

Gli ISP non potrebbero discriminare contro traffico del fornitore – ma non ci sarebbero tali garanzie per il lato del consumatore delle cose. La ricezione è stata tiepida, dire i minimo.

Comunque, la prossima tappa del FCC non è preveduta fino a più successivamente. Secondo Re/Code, i redattori del FCC dicono che l’agenzia non farà alcuni annunci ufficiali fino al 2015.

Questo video comprende le immagini da Bram van Rijen/cc da 3,0, da Ser Armantio di Nicolao/cc da 3,0 e dalla manifestazione/cc del cavo DAL ND 2,0 di NC e dalla musica da Redmann/cc DAL NC 3,0.

Fonte: Come 2014 hanno modellato il futuro di Internet

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Infine! Supercar 2016 della secondo GEN NSX di Acura confermato per debutto 2015 di Detroit Successivo Rassegna domestica astuta di servizio dell'iride di Lowe's