Come il progettista Yves Behar del superstar modella lo stile di Samsung TV

Come progettate con qualcun altro quando potete parlare a mala pena l’un l’altro?

“Non abbiamo in comune una lingua nel senso tradizionale, ma ci incontriamo continuamente ed andiamo vediamo gli ambienti, depositi, noi facciamo le passeggiate insieme,„ spieghiamo il progettista leggendario Yves Behar. “Comunichiamo dal disegno, essenzialmente dalla lingua di progettazione – disegno e dalle interazioni con i gruppi di ciascuno.„

Behar, è praticamente un nome conosciuto, o vicino come il mondo della tecnologia è ad uno. È il progettista dietro un computer portatile per bambino, cuffia avricolare della mandibola, testa del fuseproject dinamico della ditta di design industriale e responsabile di chi conosce che cosa esattamente per Apple quando ha lavorato al ritorno di progettazione della rana quando. Sua l’ultimo progetto è una collaborazione con il gigante di elettronica Samsung su una nuova televisione, rivelata all’inizio di questa settimana 2015 all’internazionale Consumer Electronics Show a Las Vegas.

E qui è la sfida: Behar è svizzero ma parla inglese fluente. YUN-je Kang, vicepresidente senior del gruppo di progettazione della visualizzazione, capisce bene l’inglese ma è lontano da una madrelingua. Suona limitante, ma le paia sembrano colpirla fuori.

“Yves è un grande partner di progettazione,„ Kang mi ha detto tramite un traduttore. “Abbiamo una grande relazione… che non stiamo dividendo semplicemente questo prodotto, noi stiamo dividendo le idee. Non era semplicemente un processo di dare a Yves un’assegnazione ed avendo una collaborazione bassa, era realmente circa lo scambio i pensieri, le nostre identità di progettazione, delle prospettive d’infusione di Yves e di Samsung. Era un’esperienza vero di collaborazione.„

suoni sicuri che limitano, ma sembra lavorare: Samsung TV curva S9W spinge la progettazione standard della TV in parecchi modi. Caratterizza uno schermo curvo e a 82 pollici 4K molto chiaramente più ampio della maggior parte, grazie ad un allungamento 21×9 che abbina perfettamente le dimensioni del film. (Yep, quel i mezzi TV ordinaria, che sono sparati in 16×9, avranno le barre nere di che i film mancheranno.) Lo S9W riposa sopra un cubo del tipo di galleria come “una scultura classica su un plinto.„ La cima del cubo, che è fatto da acciaio inossidabile nella versione attuale, si apre una volta accesa per rivelare le luci interne ed il sistema acustico della TV. (Lo S9W non è attualmente per la vendita e la valutazione non è stata annunciata.)

Come il progettista Yves Behar del superstar modella lo stile di Samsung TV Come il progettista Yves Behar del superstar modella lo stile di Samsung TV Come il progettista Yves Behar del superstar modella lo stile di Samsung TV Come il progettista Yves Behar del superstar modella lo stile di Samsung TV

La progettazione Della TV è destinata per prendere i tocchi dell’inatteso; momenti, i dettagli, i materiali, che aggiungono un elemento della sorpresa, Behar spiega sul sito Web per la sua società, fuseproject. Il cubo può essere fatto di molti materiali inattesi e una pendenza nera alla cima fa la struttura guardare come se galleggi più e si sbiadisca nel plinto.

È un qualcosa di diverso dalle TV dell’ieri, a tubo catodico enormi che erano più pesanti della D pesante (alcune che pesano più della D anche con il Boyz). Behar conosce tutti.

“Ho dovuto muovere le cose da una vecchia casa circa due settimane fa e c’era uno dei questi 10 – o del 12enne TV che era da qualche parte nel seminterrato. E quella cosa deve essere come 200 che qualcosa martella,„ ha detto con una risata. “Era profonda come era ampia. Quasi avevo dimenticato quanto massiccio e grossolano questi oggetti erano.„

Non è appena televisioni che si siano evolute, naturalmente. Alla fine del millennio, la progettazione della tecnologia è stata intesa spesso per fare l’elettronica e particolarmente i computer sembrano amichevoli ed accessibili. Ritenga sfrenatamente al iMac ovale dal 1998, per esempio, un prodotto differente che gli odierni computer. Era allora meraviglioso, ma oggi, guarda bene…, un piccolo sciocco.

“C’erano molte progettazioni cartoonish,„ Behar ammette, “e siete giusto, erano di fare i computer principalmente ed i prodotti elettronici di consumo più accessibili. Ma che cosa li fa l’oggi più accessibile è il fatto che integrano meglio, nella vostra vita, nel vostro ambiente familiare ed il fatto che rispondono meglio – cominciano rispondere a comportamento umano nei modi che richiedono meno lavoro da parte del visualizzatore o dell’utente.„

Kang parla al suo traduttore ed alla cricca dei quadri coreani che ci circondano per alcuni minuti. Seleziono tre parole in inglese: “progettazione minima„ e “collaborazione.„

“Sono stato con Samsung come progettista per un po ‘di tempo, in modo da posso dire personalmente che sono stato con la società dagli anni in cui così non è stata avanzata in termini di progettazione. E lo ho veduto come la società realmente si è evoluta in una società progettazione-centrica,„ ho detto.

Come il progettista Yves Behar del superstar modella lo stile di Samsung TV

“Nel 2006 – circa nove anni fa penso – abbiamo lanciato il Bordeaux TV ed è stato ricevuto molto bene dai consumatori. Da allora abbiamo realmente ci siamo sforzati di condurre le tendenze in termini di progettazione della TV. Se esaminate come si è evoluta, ha cominciato dalla TV che è molto opaca e nera ed è andato ad essere più lucida. Abbiamo condotto il modo nel rendere a TV qualcosa molto bello ed elegante, rispetto ad una scatola ingombrante.„

Lo S9W è l’ultima evoluzione della TV, le paia discutono, uno sforzo per non rendere l’elettronica amichevole o cartoony o rigida o lucida ma integrata, parte della stanza. E Samsung può essere una di migliori società del mondo quando si tratta dei circuiti e delle componenti che compongono la tecnologia, ma che non sarà abbastanza più.

“La tecnologia è un insieme dei pezzi. E potete essere il meglio ai pezzi, ma come li un, le scelte che operate… e le scelte che il gruppo addetto alla progettazione opera ad influenze direttamente le caratteristiche ed alle capacità del prodotto.„

“Ho creduto sempre che la progettazione fosse la lega perfetta per la tecnologia,„ Behar continuasse. “La tecnologia in sé non è la risposta, è come si è applicata, come si è adattata, come ha reso pertinente al consumatore. La progettazione realmente è quella traduzione.„

Fonte: Come il progettista Yves Behar del superstar modella lo stile di Samsung TV

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente È un telefono. No, è una macchina fotografica: pratico con Panasonic Lumix cm-1 Successivo La Cina si fende giù sui apps del taxi come Uber, vietando le automobili senza licenza e gli autisti