Compressa di Audi da Nvidia

Audi sta funzionando molto attentamente con Nvidia per sviluppare la nuova tecnologia del infotainment e c’è abbondanza di quella su esposizione a CES questa settimana.

Molto di debutterà sui 2016 Q7 SUV, che farà la settimana prossima il suo debutto convenzionale all’esposizione automatica 2015 di Detroit ma – evidenziando la simbiosi delle industrie di tecnologia e dell’automobile – sta ottenendo l’abbondanza dell’esposizione a CES pure.

Il Q7 sarà il primo modello per ottenere la nuova compressa di Audi, che ha progettato specificamente per uso dell’in-automobile e può collegarsi al infotainment incorporato ed i sistemi di navigazione dell’automobile, fornenti la più flessibilità in un più grande veicolo in cui molta gente si sederà lontano dal cruscotto e la suoi esposizione e comandi fissi.

La compressa di Audi caratterizza uno schermo a 10.1 pollici ed usa il chip del Tegra 4 di Nvidia. Può anche funzionare fuori dell’automobile come compressa regolare, anche.

I 2016 Q7 caratterizzeranno l’altra tecnologia abile pure, compreso il suono disponibile 3D e “un contenitore di telefono„ dove i driver possono parcheggiare i telefoni da accoppiare con il sistema a bordo del infotainment e convincono una tassa induttiva senza fili per inizializzare.

Naturalmente, i piani di tecnologia del infotainment di Audi vanno ben oltre un modello.

Il fabbricante automobilistico sta ampliando l’impiego della sua matrice modulare del Infotainment, che era prima indicata indietro nel 2012 sul A3. L’idea dietro la messa a punto “modulare„ è che può essere migliorata facilmente per stare al passo con lo stato d’avanzamento di elettronica dell’in-automobile.

L’esempio calzante, Audi già sta srotolando la seconda generazione di sistemi basati su quella piattaforma. Spiegato sui 2016 TT riprogettati come pure il A6 e il A7, la nuova versione vende il chip di Nvidia T 20 del suo predecessore con T 30.

L’associazione d’approfondimento con Audi è appena un modo che Nvidia sta picchettando un reclamo nel settore automobilistico. Questa settimana la società inoltre ha rivelato unità di elaborazione della sua CX dell’azionamento PX e dell’azionamento, che sono state progettate con i sistemi di azionamento autonomi futuri in mente.

Fonte: Compressa di Audi da Nvidia

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Collegamento cinese: L'iscrizione di Volvo S60 ha potuto essere automobile costruita primo cinese venduta negli Stati Uniti Successivo Come Uber per i motori: Aiuti di Lugg muovete i grandi oggetti attraverso la città