Cui sarà come di vivere su Marte? Sostenibile gonfiabile ed eccellente

È stato un giorno lungo, ma prendete un’ultima occhiata intorno al cielo ocraceo e della alla terra colorata d’argilla prima della direzione dentro la struttura che gonfiabile e senza finestre ora chiamate a casa. Aprite le porte della sacca d’aria e cominciate a spargere la vostra tuta spaziale. Attraverserete una serie di segmenti lungo l’ingresso, assicurare gli ambienti siete protetto dagli elementi e non seguite in alcuna polvere marziana, l’una o l’altra. Invece di aggiunta dei vostri membri di squadra nella cambusa o utilizzare la messa a punto di dispositivo del tipo di pedana miniatura nell’area di formazione (spendere il pomeriggio che esplora la superficie di Marte con soltanto una frazione della gravità della terra è stato abbastanza abbastanza esercizio per l’un giorno, grazie), sperate per alcuni momenti da solo nella vostra stanza prima che dobbiate iniziare il lavoro sui campioni che vi siete raccolto.

Cui sarà come di vivere su Marte? Sostenibile gonfiabile ed eccellente

Una struttura gonfiabile sarebbe ideale per il viaggio lungo mesi a Marte.

La NASA progetta di inviare gli esseri umani a Marte nel 2030s ed è lavoro di Larry Toups’ rendere il pianeta abitabile una volta che arrivano. Per agire in tal modo, guarda agli ambienti dello non-abbastanza-straniero come i sottomarini, i centri di ricerca antartici e gli impianti offshore. Lui anche configurazioni sopra cui ha imparato come componente del gruppo che costruisce la Stazione Spaziale Internazionale. Il satellite abitabile è una terra risultare per la tecnologia futura di Marte, anche.

Come componente di un gruppo composto di meno che 20 persone, Toups è cavo dell’abitazione per il gruppo umano dell’architettura di volo spaziale della NASA, lavorante alla campagna di Evolvable Marte. “Il lavoro importante reale, almeno per i cinque – dieci anni futuri, è come ci evolviamo dalla nostra stazione spaziale, che abbiamo nell’orbita terrestre più bassa e come permettiamo all’esplorazione, andante ulteriore fuori nel sistema solare e per i periodi più lunghi,„ dice le tendenze di Digital. “L’ultima destinazione con questo lavoro è Marte.„ NASA come pure alcuni altri gruppi gradiscono Marte uno, vogliono stabilire un appiglio sul pianeta rosso, “per aprirle la strada,„ come Toups dice.

Mentre il fondo di Toups’ è nell’architettura – ha una laurea nell’architettura dello spazio dall’università di istituto del Sasakawa di Houston per l’architettura dello spazio – altri membri del progetto sono messi a fuoco su produzione alimentare, sui sistemi di sopravvivenza, o sulle centrali elettriche. Creare un habitat su Marte ha alcune similarità a costruire una casa su terra, dice. “È l’integrazione di molte discipline differenti che tutti hanno competenza differente che, se la organizzate giusta ed ognuno lavora in gruppo, uscite con un insieme molto coesivo e integrato delle soluzioni ad alcuni problemi molto d’avanguardia.„

Relativo: 13 foto imponenti della NASA di spazio

E rendere Marte sopportabile non è semplice quanto trovando un radiatore per rendere le temperature di media di minus-80-degrees-Fahrenheit sopportabili. Arrivare è metà della battaglia, poichè tutto deve andare d’accordo i razzi che prendono il viaggio lungo mesi. Ciò include l’habitat stesso, quindi perché la struttura è gonfiabile: La luce di viaggio e porta una costruzione estensibile.

Cui sarà come di vivere su Marte? Sostenibile gonfiabile ed eccellente

L’esterno degli habitat di Marte sarà simile ai centri di ricerca in Antartide.

Solo perché è gonfiabile non significa che non sarà protettivo; dovrà essere, permettere che gli esseri umani sopravvivano a. “Sulla superficie di Marte, non avete il vantaggio della nostra atmosfera su terra, che protegge la molti radiazione come pure ripari galattici e cosmici voi dagli eventi del chiarore solare,„ dite Toups.

Poiché il viaggio è avanti e indietro lungo (ed uno di cui la lunghezza dipende da dove i due pianeti sono nelle loro orbite), quelli intestazione a Marte dovranno arrangiarsi se stessi quando si tratta di alimento, dell’acqua e dell’ossigeno. “Probabilmente sarà, nella mia valutazione, la casa più sostenibile che svilupperete mai,„ Toups dice, “perché sarete in un ambiente in cui c’è griglia elettrica non attuale e pre-integrata.„ Gli abitanti di Marte dovranno riciclare tante acque reflue come possibile. “Attualmente sulla stazione spaziale, abbiamo un sistema che ricicla una determinata percentuale delle acque reflue, se volete chiamarlo quello: condensato, traspirazione dalla squadra, urina, tutti quei tipi di cose che entrano in gioco,„ dice Toups. “Penso che il nostro tasso di recupero stia aggirare intorno a 90 per cento.„ Per quanto riguarda alimento, i membri di squadra sull’ISS stanno cominciando coltivare alcune piccole, piante frondose, comunque su Marte che questi potrebbero tirare l’anidride carbonica di conversione doppio dazio. L’habitat potrebbe essere stabilito prima che la squadra arrivasse, che è perché il gruppo di Evolvable sta esaminando la tecnologia autonoma come i termostati astuti, nel caso la struttura dovesse prendere la cura se stesso.

Altre aree dell’habitat hanno potuto includere una specie di laboratorio per gli esperimenti, un’area comune affinchè la squadra mangino insieme i pasti, gli spazi per medico e riparano l’attrezzatura e un posto per guardare le registrazioni a scopo formativo per tenere le loro abilità taglienti. Mentre Toups ammette la struttura sarà spartana, dice che è importante ad anche progetta per gli aspetti psicologici della missione. La squadra può essere fuori casa per tre anni. Per fare l’habitat ritenere come la casa, Toups ed il gruppo pensano alle cose come la normalizzazione della pressione ritenere come terra ma anche fornire lo spettacolo e potenzialmente un modo collegarsi con quelli che hanno lasciato.

Toups lo confronta al modo che la gente è acclimatata al tatto freddo e ad aria condizionata dei loro edifici per uffici i giorni di estate caldi. Per i Marziani temporanei, le condizioni esterne dure sempre saranno straniere ed hanno separato con muri; che cosa è l’interno si trasforma nell’ambiente naturale. “La caratteristica di un habitat di Marte potrebbe prendere almeno inizialmente sopra, il senso di un porto molto sicuro che trovate il conforto,„ dice Toups. “Qualunque state provvedendo a quell’atmosfera interna è sicuro e sicuro; non volete avere una frattura di quello. Cioè come dicono, una giornataccia all’ufficio.„

Fonte: Cui sarà come di vivere su Marte? Sostenibile gonfiabile ed eccellente

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Il mondo giurassico batte i piedi sopra le annotazioni mondiali del botteghino Successivo Le celebrità ottengono i burattini digitali fatti dalle foto dei paparazzi