DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule

lo sciencehabit scrive se le cellule potessero parlare, essi avrebbe abbastanza una storia da dire: La loro storia di vita includerebbe che molecole avevano veduto il passaggio vicino, che i segnali essi avevano inviato ai vicini e come si erano sviluppati e cambiato. I ricercatori non hanno cellule proprio date una voce, ma ora le hanno fornite di memoria delle specie-un che è destinata per registrare i pezzi della loro storia di vita sopra la portata di parecchie settimane. Il nuovo metodo usa i fili di DNA per memorizzare i dati in un modo che gli scienziati possono poi leggere. Finalmente, potrebbe trasformare le cellule nei sensori ambientali, permettendo loro di riferire sulla loro esposizione ai prodotti chimici particolari, tra altre applicazioni.

DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule

DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule

Legga più di questa storia a Slashdot.

DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule

DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule
DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule
DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule

DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle celluleDNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle celluleDNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule

Fonte: DNA di uso dei ricercatori per registrare storia di vita delle cellule

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente La promessa recente di Amazon rende a video istantaneo principale un imperativo avere per i proprietari di 5K iMac Successivo Il primo aggiornamento dell'uccelliera sotto Adobe porta la sincronizzazione creativa della nuvola, adjunte libere