Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri

Il nuovo chi si sottomette TechCurmudgeon scrive: Secondo una storia al metallico a, le città nel Messico che non sono servite dal monopolio delle Telecomunicazioni della nazione stanno prendendo gli argomenti in loro proprie mani con l’aiuto di una tecnologia di open source e senza scopo di lucro. “Ha trascurato strategico dalle Telecomunicazioni importanti del Messico, Yaee sta mettendosi sulla griglia delle comunicazioni via radio con l’aiuto dell’alle le telecomunicazioni basate a Oaxaca Rhizomatica chiamato senza scopo di lucro.„ Una torre locale-fatta è la spina dorsale della prima rete cellulare di Yaee. La rete della città è composta di due antenne e di stazione base di open source da una società canadese chiamata NuRAN. Una volta che Yaee ottiene la torre installata e la rete online, i suoi 500 cittadini, per la prima volta, potranno fare le chiamate di telefono cellulare dalla casa e per i tassi più economici che quasi in qualsiasi altro luogo nel Messico.

Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri

Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri

Legga più di questa storia a Slashdot.

Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri

Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri
Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri
Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri

Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propriDove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propriDove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri

Fonte: Dove le reti cellulari non esistono, la gente sta costruendo il loro propri

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente KGI: Apple sta progettando le suoi propri unità di elaborazione del mackintosh, Intel e fonderia globale aggiunti alla stalla chipmaking di Apple Successivo Google trova una grande nuova casa mentre aspetta il suo HQ ambizioso di Londra