Estraendo i dati dalla banda di Microsoft

Un lettore anonimo scrive la banda di Microsoft, presentata il mese scorso, ospiti un mare di sensori stupefacenti, ma come tanti dispositivi di calcolo portabili, gli utenti non possono accedere ai loro propri dati. I decompiles di un professore di Brown University il app, trova che i dati sono trasmessi a Microsoft “nuvola„ e spiega come intercettare il traffico per recuperare minuto per minuto i dati da rivedere catturati dalla banda.

Estraendo i dati dalla banda di Microsoft Estraendo i dati dalla banda di Microsoft

Estraendo i dati dalla banda di Microsoft

Legga più di questa storia a Slashdot.

Estraendo i dati dalla banda di Microsoft

Estraendo i dati dalla banda di Microsoft
Estraendo i dati dalla banda di Microsoft
Estraendo i dati dalla banda di Microsoft

Estraendo i dati dalla banda di MicrosoftEstraendo i dati dalla banda di MicrosoftEstraendo i dati dalla banda di Microsoft

Fonte: Estraendo i dati dalla banda di Microsoft

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Il RPG degli esuli della luna crescente viene a googlare il gioco Successivo Minecraft: Modo di storia annunciato dai giochi indicatori e da Mojang