GivingTales porta le fiabe di Hans Christian Andersen a vita e dona alla carità

Sir Roger Moore ed alcuni di odierni attori più importanti ha collaborato per creare un nuovo app educativo chiamato dare i racconti. GivingTales caratterizza le brevi versioni animate delle fiabe di Hans Christian Andersen, narrate dagli attori famosi. Le storie mirano ad istruire i bambini intorno al mondo circa i valori come valore, altruismo e la pietà, mentre però facendo dell’aggancio ed il divertimento di lettura.

“L’idea è stata avviata durante la conversazione con il cristiano Moore circa creare le versioni digitali di materiale educativo ma si è evoluta nelle storie leggiadramente, come hanno provato il loro valore in molti anni e sono specie di obbligatorio in natura per i bambini,„ Klaus Lovgreen, il presidente di dare i racconti ha detto le tendenze di Digital.

“Ho chiesto al cristiano se lui pensassi che suo padre [sir Roger Moore, l’attore famoso ed ambasciatore di UNICEF] legga una storia per il progetto, ` scopriamo,’ ha detto ed ha chiamato il suo diritto paterno là ed allora e sir Roger Moore immediatamente accettato. L’appoggio da sir Roger è stato inestimabile ed era inoltre strumentale nell’ottenere le altre celebrità coinvolgere nel progetto.„

Relativo: L’uomo dietro le annotazioni dell’inceppamento di Def vi vuole rilassarsi ed ha fatto una meditazione app per aiutare

Il GivingTales app caratterizza le voci degli attori quali Ewan McGregor (la poca ragazza della partita), Stephen Fry (il brutto anatroccolo), le Dame Joan Collins (i nuovi vestiti dell’imperatore) e sir Roger Moore (principessa ed il pisello). In ogni storia illustrata, il testo sullo schermo è evidenziato, in modo dai bambini possono leggere con il narratore. Una versione animata di ogni storia gioca prima degli occhi dei bambini, per aggiungere un divertimento, elemento visivo all’esperienza della lettura.

Sir Roger Moore ha detto a tendenze di Digital che sceglie di narrare i principi ed il pisello perché ha un collegamento speciale con la Danimarca. “Il principe ereditario della Danimarca è venuto all’evento di bicententenario HCA, a British Museum a Londra, in cui mi sono nominato un ambasciatore. I, quindi, pensiero che appropriato che il mio primo racconto del `’ dovrebbe comprendere il patronato reale il mio primo evento di HCA ha ricevuto.„

Mentre il GivingTales app è gratis download disponibile, ogni storia supplementare dopo la principessa ed il pisello costerà $4. naturalmente, gran parte dei fondi raccolti dal app andrà alla carità.

Poiché sir Roger Moore è un ambasciatore per l’UNICEF, Lovgreen ha detto che ha voluto commettere ai bambini d’aiuto intorno al mondo con “formazione da questi racconti incredibili e dagli apprendimenti che ottengono con loro donando 30 per cento del reddito all’UNICEF Regno Unito„

GivingTales è disponibile per il download su App Store, sul deposito del gioco di Google e sul telefono App Store di Windows.

Fonte: GivingTales porta le fiabe di Hans Christian Andersen a vita e dona alla carità

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Il prezzo dell'internazionale di Windows 10 infine ha messo a disposizione nell'euro e nelle sterline Successivo La polaroid aggiunge Wi-Fi e lo smartphone app alla sua macchina fotografica minuscola di azione del cubo