GoDaddy vieta sito neonazista quotidiano Stormer per la donna sprezzante ucciso a Charlottesville raduno

Domenica sera, GoDaddy ha detto che ha dato il Daily Stormer 24 ore per spostare il suo sito web ad un altro fornitore. Fonte: GoDaddy vieta sito neonazista quotidiano Stormer per la donna sprezzante ucciso a Charlottesville raduno (leggi qui)

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Come Internet ha cambiato il significato di ‘mamihlapinatapai’ Successivo Nintendo è stato querelato sulla progettazione del controller staccabili dello switch