Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email

il wiredmikey scrive Home Depot ha detto il giovedì che i pirati informatici sono riuscito ad accedere a 53 milione indirizzi email del cliente durante la frattura massiccia che è stata rivelata a settembre quando il gigante al minuto ha annunciato che 56 milione carte di pagamento del cliente sono state compromesse in un attacco cyber. Gli archivi che contengono i indirizzi email rubati non hanno contenuto le parole d’ordine, le informazioni della carta di pagamento o l’altra informazione personale sensibile, la società hanno detto. La società inoltre ha detto che i pirati informatici acquistati hanno elevato i diritti che li hanno permessi di traversare le parti di rete di Home Depot e di spiegare il malware unico e su misura sui suoi sistemi di auto-controllo negli Stati Uniti ed il Canada.

Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email

Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email

Legga più di questa storia a Slashdot.

Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email

Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email
Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email
Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email

Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi emailHome Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi emailHome Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email

Fonte: Home Depot dice che i pirati informatici hanno afferrato 53 milione indirizzi email

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Tecnologia leggera della fotocamera da campagna di Lytro per amplificare rappresentazione dello spazio e di visione notturna Successivo l'uso del iPad in America settentrionale aumenta leggermente a settembre sopra il terzo trimestre