I pirati informatici di identificazione di tocco tentano di prendere le cose al livello seguente, nessun’esigenza dell’impronta digitale fisica

Il pirata informatico che ha usato con successo un’impronta digitale catturata da un iPhone ora per imbrogliare l’identificazione di tocco ritiene che possa essere possibile eseguire la stessa incisione senza avere bisogno dell’accesso ad un’impronta digitale fisica. Parlando alla convenzione di quest’anno del club del computer di caos, gennaio Krissler – chi usa l’alias Starbug – dimostrato come un’impronta digitale può essere […]

Fonte: I pirati informatici di identificazione di tocco tentano di prendere le cose al livello seguente, nessun’esigenza dell’impronta digitale fisica

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Rassegna: L'amplificatore di potenza di SwitchEasy fa pagare 4 iPhones o iPads, piuttosto ambiguamente Successivo Gmail secondo le informazioni ricevute è stato bloccato in Cina