Il Canada lancia il investogation negli affari imprecisi di Apple con i trasportatori

La gente tende ad associare parecchie cose con il nostro vicino al Nord, Canada, quali sciroppo d’acero, Justin Bieber e i aboots del `.’ Ora potete aggiungere segugio il locale del `’ a quella lista crescente delle associazioni, poichè il Canada sta esaminando i contratti di Apple con i trasportatori nella regione, rapporti Reuters.

Secondo il rapporto, l’ufficio canadese della concorrenza vuole esaminare i contratti di Apple con i trasportatori canadesi scelti per vedere se ci siano stati delle clausole gettate dentro per soffocare la concorrenza. L’ufficio crede che Apple abbia flesso il suo muscolo verso i trasportatori per incitarli a mantenere o fare un’escursione sui prezzi dei concorrenti di iPhone come pure aumenti il prezzo dei loro servizi senza fili.

Relativo: Apple paga è appena un’impronta digitale via in Cina, poichè Alipay adotta il sensore di identificazione del tocco dei iPhone

La corte federale del Canada ha approvato la richiesta dell’ufficio di accedere a tali documenti, danti ad Apple i 90 giorni per farli girare. Unsurprisingly, Apple ha rifiutato di agire in tal modo e sembra intento sul lancio della sfida costituzionale della destra delle corti canadesi forzare la mano di Apple. Secondo l’avvocato Derek Leschinsky dell’ufficio della concorrenza, tuttavia, poiché la Legge della concorrenza dà a corti del canadese la capacità di chiedere i documenti situati in altri paesi, Apple finalmente dovrà porgere i contratti.

Sarà interessante vedere che cosa viene di questa battaglia giuridica fra Apple ed il Canada, in modo da soggiorno sintonizzato.

Fonte: Il Canada lancia il investogation negli affari imprecisi di Apple con i trasportatori

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente OnePlus ricopre fuori da 2014 con ` uno in milione' concorsi, vincitore ottiene un OnePlus uno Successivo il Fatbike elettrico dei iGo prende il grugnito-lavoro dalla scalata