Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti

Esumato di recente scrive la cittadinanza e l’immigrazione Canada ha accordato un’esenzione senza precedenti a Microsoft che permetterà che la società porti in un numero non specificato dei lavoratori stranieri temporanei come apprendisti senza primi canadesi di ricerca per riempire i lavori. Nessuna altra società in qualunque altro campo è stata accordata una tal esenzione e non fa parte di c’è ne delle altre categorie dove le esenzioni sono date normalmente, secondo un familiare di fonte con il processo, efficacemente creante una nuova categoria: l’esenzione di Microsoft. Microsoft Canada immediatamente non ha risposto all’inizio di quest’anno alle domande circa l’affare, ma in un’intervista con Bloomberg Businessweek, Karen Jones, responsabile area legale del delegato di Microsoft, ha detto l’affare permetterà che Microsoft escluda le regole più rigorose degli Stati Uniti sui visti per i lavoratori stranieri. L’intera emissione dei lavoratori stranieri temporanei è stata blisteringly calda un argomento attraverso il Canada come è stata in U.S.A.

Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti

Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti

Legga più di questa storia a Slashdot.

Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti

Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti
Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti
Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti

Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati UnitiIl Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati UnitiIl Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti

Fonte: Il Canada rinuncia le proprie regole, aiuti che Microsoft evita i problemi di visto degli Stati Uniti

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Dall'alone al destino: Bungie abbraccia la forma deliziosa del ` di scossa di cultura' Successivo Immagini in movimento