Il cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux

il jones_supa (887896) scrive “un duro all’insetto di imprigionamento del sistema di pista sembra comparire nella portata delle coppie della maggior parte dei rilasci recenti del kernel Linux. Dave Jones di Red Hat era quello ad in primo luogo riferisce la sua esperienza nei frequenti imprigionamenti con 3,18. Più successivamente ha scoperto che l’edizione è presente in 3,17 anche. Il problema in primo luogo è stato sospettato per essere collegato con Xen. Una toppa risalente del 2005 è stata spinta affinchè Xen ripari un percorso del vmalloc_fault () che era simile a che cosa è stato riferito da Dave. La toppa ha avuta un commento che ha letto “la linea qui sotto sempre non funziona. Bisogni che studiano!„ Ma assomiglia a questa edizione mai correttamente è stata studiata. dovuto la natura dell’insetto e della sua difficoltà nell’inseguimento, tester ha potuto trovare il multiplo ma i simili insetti all’interno del nocciolo. Linus anche ha suggerito di prendere uno sguardo nel codice del cane da guardia. Inoltre ha concluso l’insetto di Xen per essere un’edizione differente. La caccia dell’insetto continua nell’elenco di indirizzi del kernel Linux.„

Il cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux Il cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux

Il cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux

Legga più di questa storia a Slashdot.

Il cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux

Il cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux
Il cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux
Il cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux

Il cattivo insetto di imprigionamento contagia LinuxIl cattivo insetto di imprigionamento contagia LinuxIl cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux

Fonte: Il cattivo insetto di imprigionamento contagia Linux

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Il rampollo dice che il FR-S non otterrà un turbo, non andrà topless… almeno voi risparmierà su protezione solare Successivo Sony Pictures che studia i legami possibili fra i pirati informatici e la Corea del Nord