Il CEO di Microsoft sottolinee il contratto ICE nell’e-mail ai dipendenti

Il CEO di Microsoft, Satya Nadella, ha minimizzato il lavoro della sua azienda con l’immigrazione e le dogane degli Stati Uniti in una e-mail aziendale, affermando che il contratto di Microsoft con l’ICE riguarda solo e-mail, calendario e messaggistica, non con la separazione dei figli dai genitori. Fonte: il CEO di Microsoft sottolinee il contratto ICE in e-mail ai dipendenti (leggi qui)

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente All'E3, le donne oggettivate di SoulCalibur si sentivano come una reliquia del passato Successivo Perché ci sono così tanti videogiochi apocalittici?