Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dell’IOS]

Il club del computer di caos (CCC) sostiene che può riprodurre le impronte digitali per sormontare le misure di sicurezza dalle foto semplici delle dita di un utente, riferisce VentureBeat. Il membro gennaio “Starbug„ Krissler del ccc ha presentato il suo metodo per la ricreazione dell’impronta digitale alla convenzione annuale del gruppo a Amburgo, Germania durante il fine settimana, poichè ha generato il thumbprint del ministro di difesa tedesco Ursula von der Leyen usando una foto e un programma informatico pubblici VeriFinger.

Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS]

Credito di immagine: Gizmodo

Invece, ha spiegato come le impronte digitali possono essere strappate dalle persone agli eventi pubblici da semplicemente facendo uso “di una macchina fotografica standard della foto.„

La fonte principale era un’immagine del primo piano del pollice di von der Leyen, ottenuta durante la conferenza stampa ad ottobre, con le fotografie prese dagli angoli differenti per ottenere un’immagine dell’impronta digitale completa.

Il ccc ha dimostrato l’anno scorso come potrebbe escludere il sensore dell’impronta digitale di identificazione del tocco di Apple con una foto dell’impronta digitale dell’utente originale. Il più nuovo metodo presentato dal gruppo non richiede ad un pirata informatico di ottenere un oggetto fisico per ricreare l’impronta digitale, sebbene Krissler noti che altri metodi di sicurezza come il riconoscimento facciale possono anche essere imbrogliati facilmente con i simili mezzi. Il gruppo e la speranza di Krissler di evidenziare le imprese di potenziale nella più nuova tecnologia ed anche celebre che gli strati supplementari di sicurezza come le parole d’ordine dovrebbero anche essere attivati per assicurare correttamente le informazioni.Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS]

Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS]
Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS]
Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS]

Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS]Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS]

Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS] Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS]

Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dellIOS]

Fonte: Il club del computer di caos dimostra come riprodurre le impronte digitali facendo uso delle foto pubbliche [blog dell’IOS]

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente L'intervista: Sony allarga le opzioni di osservazione con il rilascio di iTunes Successivo La banca di Inghilterra sta usando Facebook e Twitter per aiutare i tassi di interesse stabiliti