Il contesto è l’unica cosa che può salvare i chatbot

La buona notizia è che tutte queste conversazioni sono un tesoro di prezioso contesto. Il problema è che la maggior parte delle aziende non sa ancora cosa farne. Fonte: il contesto è l’unica cosa che può salvare i chatbot (leggi qui)

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Facebook ha dato ai creatori di dispositivi un accesso approfondito ai dati su utenti e amici Successivo Evento Apple di oggi: come guardare e cosa aspettarsi