Il malware del PC sull’aumento, avverte le ditte di sicurezza

Se avete notato un piccolo aumento nel numero dei problemi di sicurezza che state occupando sul vostro PC, non siete solo – un nuovo rapporto dalla Avoirdupois-Prova degli specialisti di sicurezza dice che le rilevazioni di malware erano su 72 per cento nel 2014 a partire dall’anno prima. Complessivamente 143 milione edizioni sono state registrate dai programmi antivirus controllati dalla Avoirdupois-Prova durante gli ultimi dodici mesi.

Quello è nuovo malware non precedentemente scoperto, in modo dai criminali cyber sembrerebbero ottenere più astuti e più ambiziosi nel loro lavoro – qualcosa Sony è stato tutto troppo informato durante del periodo di festa. Questo stesso impulso è stato macchiato da altre ditte di sicurezza, compreso Malwarebytes e Kaspersky, secondo un rapporto da CNET.

Relativo: Il FBI avverte dei commerci puntati su attacco degli Stati Uniti di malware

La facilità con cui i pirati informatici inscatolano i piccoli pezzi del ritocco del codice per creare una nuova minaccia significa che ditte di antivirus sta lottando per stare al passo con la lista in evoluzione dei pericoli potenziali. Eppure, il consiglio è lo stesso come sia stato sempre: Installi un pacchetto rispettabile di antivirus, che assicuri che sia sempre aggiornato e sia prudente quando segua i collegamenti sul web.

L’incisione più di alto profilo delle settimane recenti è stata l’attacco alle reti di gioco di Sony e di Microsoft ed è stato rivelato che il gruppo dietro inoltre sta eseguendo un grande botnet dei router domestici sfruttati. Il servizio, che la squadra della lucertola è detta per noleggiare per una tassa, ricava la sua larghezza di banda di Internet dai router protetti da poco più del nome utente e della parola d’ordine della fabbrica.

La Avoirdupois-Prova inoltre ha alcune statistiche interessanti da dividere su attività recente dello Spam attraverso il globo. In termini di paesi responsabili della produzione dello Spam, gli Stati Uniti completano il grafico per gli ultimi 180 giorni, con 9,2 per cento del totale. Hanno aderito i cinque principali dal Vietnam (7,2 per cento), dall’Argentina (5,9 per cento), dalla Spagna (5,8 per cento) e dalla Germania (5,6 per cento). Se già non avete spento il vostro PC e non siete scomparso per vivere nel legno, raccomanderemmo di richiedere ad alcuni minuti questo fine settimana per esaminare la sicurezza installata sui vostri home computer e aggeggi.

[Cortesia di immagine di sycther5/Shutterstock.com]

Fonte: Il malware del PC sull’aumento, avverte le ditte di sicurezza

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Per la prima volta durante 3 anni, investimenti nell'energia rinnovabile aumentata Successivo Takeaway di CES: Auto di androide