Il Regno Unito affronta il grande contraccolpo sulle frasi più lunghe per i pirati online

Il Regno Unito affronta il grande contraccolpo sulle frasi più lunghe per i pirati online

I risultati sono dentro e sorprendono la sorpresa, il pubblico non è d’accordo con la proposta del governo BRITANNICO per sollevare la sentenza massima per la violazione dei diritti di autore online. I responsabili della politica vogliono aumentare l’insieme di limite dalla Legge di Copyright, di progettazioni e di brevetti 1988 due – dieci anni, abbinanti il cappuccio per le merci fisiche. Una campagna dal gruppo aperto di diritti (ORG) ha avviato un’ondata di malcontento verso la consultazione del governo, tuttavia. Oltre 900 risposte sono stati creati con la forma della presentazione di ORG, contribuente a 1.011 voce avversaria nel totale. In confronto, c’erano 21 sostenitore per il limite di dieci anni – 20 commerci e 1 individuo.

La vista generale dall’opposizione è che una frase di 10 anni sarebbe “troppo alta„ e che la violazione dei diritti di autore online “non è un crimine serio.„ L’ORG ha presentato una discussione più complessa per perché il limite di dieci anni sarebbe un errore, tuttavia. Dice che la base per le violazioni online è differente alle merci fisiche perché deve soltanto essere “una comunicazione al pubblico.„ Cioè deve appena essere da qualche parte online disponibile. Come tale, è più facile affinchè la gente sia preso involontario – per esempio, dividendo un film definito fan o ci ha lasciati giocare – e la natura dei mezzi di Internet i danni sporgenti sarà più alta.

Quelli che sostengono il limite sollevato dicono che la pirateria online è “niente di meno seria che quella del fisico medica e quindi non dovrebbero essere trattati affatto diversamente.„ Questi dichiaranti inoltre credono che la sentenza massima “abbia funto da deterrente potente„ per chiunque in questione in condivisione di file illegale.

È ora si scola al governo britannico per indirizzare le risposte e per decidere il migliore modo in avanti. In suo riassunto della consultazione, l’ufficio della proprietà intellettuale (IPO) dice che riconosce la proposta ha “ha colpito un accordo„ con il pubblico, ma “il resti ha commesso ad affrontare quelli impegnati nella criminalità online.„ La guerra non è stata vinta, ma gli internauti certamente hanno fatto chiaramente su cui il lato del campo di battaglia essi sta.

Via: TorrentFreak, il web seguente

Fonte: IPO

Fonte: Il Regno Unito affronta il grande contraccolpo sulle frasi più lunghe per i pirati online

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente intervallo di pranzo 9to5Toys: Guitar Hero per l'IOS $50, fioritura $100, altoparlante rimesso a nuovo $70, più di tonalità di Philips di Harman Bluetooth Successivo Camion di Santa Cruz di Hyundai sembra la a shoo-per nella produzione, ma compratori morderà?