Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano

lo sciencehabit scrive: È primavera sulla luna gigante e frigida di Saturn, del titano e l’azione sui suoi mari dell’idrocarburo sembra riscaldare. Vicino al polo nord della luna, sta coltivando la prova per le onde su tre mari differenti, scienziati riferiti ad una riunione dell’unione geofisica americana. I ricercatori inoltre stanno fornendo le prime stime per il volume e la composizione dei mari. Le masse di acqua sembrano essere fatte principalmente di metano e non principalmente dell’etano come precedentemente hanno ritenuto. E sono profonde: La giumenta di Ligeia, il secondo più grande mare con un’area più grande del lago Superiore, ha potuto contenere le 55 riserve di petrolio della terra di volte.

Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano

Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano

Legga più di questa storia a Slashdot.

Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano

Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano
Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano
Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano

Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titanoIl veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titanoIl veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano

Fonte: Il veicolo spaziale macchia le onde probabili sui mari del titano

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Googli le adjunte di Gmail dei blocchi che possono spiare sui vostri messaggi Successivo L'alba di Smartphone volante