Insieme australiano del mercato dei valori mobiliari da cominciare a vendere Bitcoin

Insieme australiano del mercato dei valori mobiliari da cominciare a vendere Bitcoin

Lo scambio di sicurezze australiano (ASX) sta preparando vendere pubblicamente le parti del gruppo di Bitcoin il 9 febbraio, sotto la maniglia di BCG. Il gruppo di Bitcoin attualmente aziona 6.000" impianti di perforazione di estrazione mineraria„ sparsi attraverso sette posizioni internazionali (comunque principalmente in Cina in cui il costo dell’elettricità è più accessibile). La società spera di alzare più di $20 milioni sulla vendita di 100 milioni, $0,20 parti durante la sua offerta pubblica iniziale.

Il BCG spera che la capacità dei bitcoin di essere convertito in tutta la valuta attuale ed immediatamente di essere riutilizzato contribuisca a solidificare la sua legittimità come piattaforma monetaria possibile. “Ogni giorno più depositi stanno adottando il bitcoin come metodo preferito di pagamento sopra i sistemi quale il visto, Mastercard e PayPal, poichè i commercianti non devono pagare alcune spese di transazione per ricevere il bitcoin,„ CEO Sam Lee del gruppo di Bitcoin ha detto ZDnet.

Che cosa è più, il IPO imminente della società dovrebbe più ulteriormente convalidare Bitcoin secondo gli investitori. “È circa darsi e la responsabilità e la legittimità dell’industria; la gente dubita spesso che la nostra industria sia ` che’ poichè il bitcoin è stato dichiarato completamente più volte,„ Lee reale è continuato. “A differenza delle aziende private, tuttavia, le società elencate hanno un di più alto livello di conformità; i numeri verificati ci assisteranno nell’istruzione della gente interessata alla nostra industria con i fatti, non romanzo.„

L’Australia non è il solo paese per prendere uno sguardo lungo e duro a Bitcoin e la sua tecnologia di fondo del blockchain. Una serie di banche hanno richiesto il suo uso, gli Stati Uniti Commodity Futures Trading Commission (CFTC) hanno sottoposto il cryptocurrency alla sua giurisdizione e la Commissione di scambio di sicurezze degli Stati Uniti (SEC) ora permette che le società emettano i titoli facendo uso di tecnologia del blockchain (essenzialmente che cosa il ASX sta facendo qui).

Il ASX già sta studiando la possibilità di convertire il suo sistema corrente di schiarimento e di stabilimento con uno basato sulla funzione del blockchain di Bitcoin. Lo scambio dovrebbe completare la transizione entro la fine dell ‘anno.

Via: ZDnet

Fonte: Magnati finanziari

Fonte: Insieme australiano del mercato dei valori mobiliari da cominciare a vendere Bitcoin

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Una fattura proposta a New York forzerebbe Apple permettere l'accesso segreto ai dati utenti, o è multata Successivo Lenovo lancia il limone 3 per fare concorrenza al Redmi 3 di Xiaomi