Ispirato dagli atleti di resistenza, i 2016 volt di Chevy sono entrambi più muscolari ed efficienti

È stato di quattro anni già?

Il volt di prima generazione di Chevrolet ha creato abbastanza le scalpore come componente dell’onda iniziale delle automobili elettriche moderne indietro alla fine del 2010, ma anche un veicolo descritto finalmente come “bisogni del colpo di luna„ di General Motors’ un rinfresco.

Così all’esposizione automatica 2015 di Detroit, Chevy ha srotolato i nuovo 2016 volt, con una lista lunga dei cambiamenti e degli aggiornamenti progettati per estendere il suo appello.

La designazione di esterno è ancora riconoscibile del tipo di volt, ma con le caratteristiche più-aggressive come i fari dentellati e il decklid posteriore più-pronunciato.

Chevy chiama la designazione “muscolare,„ e dice che è stata ispirata “dagli atleti di resistenza.„ Scommetta che non avete pensato mai sentire quello in relazione ad una berlina elettrica.

Naturalmente, il volt non è destinato per essere un’automobile sportiva. Dietro quella griglia appariscente sono gli otturatori attivi per migliorare l’aerodinamica e sotto la pelle scolpita è un powertrain che è ancor più efficiente che prima.

Come prima, il powertrain del Voltec dell’automobile consiste di un motore a benzina che funge da generatore, due motori elettrici e di un Accumulatore litio-ione, ma molto è cambiato.

Il motore a quattro cilindri è una nuova unità diretto-iniettata 1,5 litri che produce 101 cavallo vapore.

Il pacchetto della batteria ora ha una capacità di 18,4 chilowattore (da 17.1-kWh). Entrambi i motori inoltre sono utilizzati per alimentare l’automobile in più situazioni, che Chevy dice migliora l’efficienza.

Relativo: Il convertibile 2016 del Cascadia di Buick è Opel nella travestimento

Il risultato è i 50 miglia stimato di gamma solo elettrica, di un mpg GM-stimato 41 combinato su potere della benzina e di una gamma di azionamento combinata di intorno 400 miglia. Il volt inoltre farà 0 – 60 mph in 8,4 secondi.

Le buone notizie sull’interno sono un sedile medio. Il a forma di t ha reso al modello uscente una vettura a quattro posti, i 2016 volt può mettere cinque a sedere.

Quelli che si siedono nella parte anteriore ottengono di guardare fisso ai visualizzatori digitali aggiornati – uno nel baccello del calibro ed uno sulla pila concentrare – quelle informazioni di manifestazione su stato, su gamma, su navigazione, ecc. di carico.

Altre caratteristiche notevoli di tecnologia comprendono il controllo libero di voce degli occhi di Siri per i iPhones, un punto caldo incorporato di Wi-Fi ed al il carico basato a posizione – che lascia preferenze stabilite del proprietario le determinate per una posizione “domestica„ ed automaticamente stabilizza a loro quando il volt la individua è là.

I proprietari possono fissare il livello di carico, programma se cominciare fare pagare immediatamente o aspettare i tassi pratici non di punta e fissare un orario di partenza per ogni giorno della settimana.

Vederemo se le caratteristiche gradiscono quella e un atteggiamento meno nerd apporterà al volt 2016 di Chevy un miglioramento sul suo predecessore. Il nuovo volt colpisce le sale d’esposizione nella seconda metà di 2015.

Fonte: Ispirato dagli atleti di resistenza, i 2016 volt di Chevy sono entrambi più muscolari ed efficienti

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Come vecchio VHS lega contribuito a conservare il web design iniziale Successivo Google traduce i piani per intraprendere Skype con la caratteristica in tempo reale di traduzione