La battaglia comincia: L’Australia vede i primi effetti di provvedimento severo di VPN di Netflix

La settimana scorsa, Netflix ha annunciato che i piani al cominciano la didascalia quelli facendo uso di VPNs per accedere a programmare non disponibile nella loro propria regione geografica. Resta vedere quanti utenti finalmente saranno colpiti tramite questo movimento, ma sembra che il provvedimento severo abbia cominciato in Australia.

Il uFlix del fornitore di VPN ha inviato un aggiornamento che dice che alcuni dei suoi utenti ora non possono guardare il contenuto non Australiano facendo uso del suo servizio, vedente che un messaggio che vi legge “sembra usare un unblocker o il proxy. Spenga prego qualcuno di questi servizi e provi ancora.„

Relativo: Non più Netflix internazionale per voi! Il flusso continuo del servizio si fende giù sugli utenti di VPN

A differenza di molti altri fornitori di VPN, il uFlix è teso specificamente a quelli che guardano per guardare il contenuto regione-limitato del video da Netflix, da Hulu e da altri. La società dice che soltanto un piccolo numero di utenti sono colpiti per il momento, ma invitare quel numero per continuare aumentare. “Stiamo lavorando ad una soluzione per ottenere intorno a queste nuove misure e scusarsi per l’inconveniente a coloro che attualmente sta ottenendo soltanto l’australiano Netflix,„ la società ha scritto in un post del blog.

Altri fornitori di VPN già hanno fatto voto in trovare le soluzioni alternative per il blocco se e quando i loro servizi sono bloccati. Per il momento, tuttavia, nessuno dei servizi principali sono stati colpiti. UFlix dati che marcano a caldo e scopo dichiarato, che è il primo servizio da bloccare non viene tanto di una sorpresa.

“I clienti usano il nostro VPN per contribuire a restare online sicuro e privato e crediamo che la gente dovrebbe essere niente di meno sicura e privato semplicemente perché potrebbero scorrere il video,„ Danvers Baillieu, un COO di uno di più grandi fornitori di VPN del mondo, nasconde il mio asino! , ha detto ieri. “Vorremmo rassicurare quei clienti che non abbiamo veduto alcuna degradazione nella qualità di servizio e non siamo informati dei clienti che avvertono alcune edizioni.„

Relativo: A seguito di provvedimento severo di VPN di Netflix, i fornitori stanno funzionando per aggirare il blocco

Mentre non è disponibile ancora, il uFlix dice che già ha trovato un modo ottenere intorno al blocco, l’australiano riferisce. “Abbiamo trovato una correzione, ma stiamo stabilendo una misura supplementare prima che la pubblicassimo. Tempi di divertimento,„ la società ha detto.

Visto che la pressione Netflix ha veduto dai fornitori di contenuti che vogliono soltanto il loro contenuto disponibile in determinate regioni, più servizi di VPN sono determinati trovarsi bloccati nell’immediato futuro.

Fonte: La battaglia comincia: L’Australia vede i primi effetti di provvedimento severo di VPN di Netflix

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Furti della Banca - un'altra professione che la tecnologia sta uccidendo fuori Successivo La Francia vuole riparare la tastiera AZERTY terribile