La donna assale la nonna per la negazione della richiesta dell’amico di Facebook

Arrestato dall’ufficio dello sceriffo della contea di Pinellas questa settimana, Rachel di 27 anni Anne Hayes è stata presa nella custodia dopo presunto l’assalto di sua nonna di 72 anni sopra un disaccordo sociale di media. Secondo Tampa Bay Times, questo incidente si è verificato mercoledì sera quando Hayes stava interrogando sua nonna circa una richiesta dell’amico di Facebook. Sua nonna non era interessata nell’accettazione della richiesta finché Hayes non cambiasse il nome di schermo sul conto. Secondo il conto dalla polizia, le donne di 72 anni hanno pensato che il nome sul conto fosse inadeguato e richiesto che cambiamento di Hayes immediatamente.

La donna assale la nonna per la negazione della richiesta dellamico di FacebookDopo un’estesa discussione sul nome, Hayes ha uscito la residenza. Tuttavia, Hayes è ritornato alla casa ed ha continuato la discussione verbale al gradino della porta. A questo punto, Hayes presunto ha cominciato schiaffeggiare i suoi tempi di multiplo della nonna. Fortunatamente, la donna di 72 anni poteva chiudere la porta alla residenza prima che ulteriore violenza accadesse.

Il giovedì, gli ufficiali di polizia con l’ufficio dello sceriffo della contea di Pinellas hanno preso Hayes e la hanno caricata con la batteria aggravata su una persona anziana. Se condannato di quel crimine, Hayes affronterà un minimo di tre anni in prigione oltre alle indennità che variano fino a $10.000. Oltre il quel, il giudice può anche ordinare la restituzione è pagato all’individuo danneggiato nell’attacco come pure fino a 500 ore di servizio alla comunità da completare dopo la pena detentiva.

Dopo la presa alla prigione della contea di Pinellas, Hayes è stato liberato sopra il legame di invio. È probabile che avrà bisogno della rappresentazione da un avvocato, presupponente che sua nonna non cade le spese. Secondo l’annotazione di arresto, l’alcool ha avuto un’influenza sull’incidente. Le annotazioni della prigione inoltre indicano che questo non è la prima volta Hayes ha avuto difficoltà legali. Prima di questo incidente, è stata arrestata per un DUI, la violazione della prova per il DUI ed il comportamento disordinato (urinare).

Fonte: La donna assale la nonna per la negazione della richiesta dell’amico di Facebook

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Il FCC propone il cambiamento della regola che potrebbe lanciare Internet TV Successivo I pirati informatici hanno usato la cattiva “borsa degli arnesi di attacco del verme di SMB„ contro Sony