La nuova acquisizione di Apple è una partenza che usa il AI per leggere le espressioni facciali

Apple è seguente nei passi di Google e di Facebook saltando sul carro facciale della tecnologia del riconoscimento. A differenza di quei due giganti di web, sebbene, Apple abbia resistito a creare la sua propria tecnologia ed invece sta usando il suo potere di acquisto di rompere su una partenza di AI che già ha sviluppato la competenza in questo campo.

Emotient, che si descrive come “il capo nella rilevazione di emozione e nell’analisi di sentimento basate sulle espressioni facciali,„ capisce come sfruttare il potere del suo AI riguardo a comportamento del consumatore. Nel passato, Emotient ha venduto la sua tecnologia agli inserzionisti, permettendoli di analizzare come clienti reagiti ai loro annunci. La partenza sostiene che i rivenditori inoltre la hanno usata per controllare come i clienti rispondono ai loro prodotti del in-deposito.

Relativo: Facebook sta unendo Google nel aperto sourcing il suo hardware di AI

I financials dietro l’affare, in primo luogo riferito da Wall Street Journal, rimangono nascosti, come fa le intenzioni di Apple per il AI. La suddivisione dei funzionamenti della tecnologia può contribuire a spigolare una comprensione di dove Apple potrebbe utilizzarlo. Facendo uso di vaste, reti potenti dell’hardware e di software conosciuto come le reti neurali profonde, il riconoscimento facciale AI può imparare approssimarsi alle emozioni umane se introdotto abbastanza dati. Per esempio, il AI può imparare capire quando una persona è felice se ha osservato abbastanza foto dell’individuo.

Suoni un piccolo spaventoso? Bene, preoccupi non; probabilmente siete stato esposto a online ad un certo momento. La tecnologia del AI di Facebook – sviluppata sopra bordi di vacillamento gli otto (GPU) di un’grafico-elaborare-unità, ogni trasporto dei dozzine chip di GPU – attualmente sta usanda per identificare i fronti in foto dell’utente, al vicario la sua alimentazione di notizie e nel suo assistente digitale imminente “il M.„

Recentemente acquistando il riconoscimento vocale VocalIQ startup, Apple può cercare di portare le caratteristiche più precise del riconoscimento al suo proprio assistente personale; “Siri.„ O forse userà Emotient per aggiungere il riconoscimento facciale al suo mackintosh app “delle foto„, per riconoscere le caratteristiche facciali come componente del processo dell’organizzazione.

Inoltre orologio: Apple OS x EL Capitan – mani sopra

Permetta prego al Javascript di guardare questo video

Fonte: La nuova acquisizione di Apple è una partenza che usa il AI per leggere le espressioni facciali

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Instagram prende le indicazioni di curation da Snapchat sui suoi video quotidiani delle compilazioni del riflettore Successivo Reclami di questo nuovi app può tradurre i suoni gridare del vostro bambino per predire che cosa è sbagliato