L’agonia di Sophia, il primo cittadino robotizzato al mondo, condannato a una carriera senza vita nel marketing

A Sophia il robot è stato dato il dono della personalità legale. La sua ricompensa? Un’eternità che lavora nel marketing. Fonte: L’agonia di Sophia, il primo cittadino robotizzato al mondo condannato a una carriera senza vita nel marketing (leggi qui)

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Non utilizzare il software per spiare il tuo coniuge Successivo 24 milioni di americani non hanno accesso alla banda larga: perché non è un problema elettorale?