Le chiamate Sony della Corea del Nord incidono i reclami “calunnia infondata,„ vuole la ricerca

La precipitazione radioattiva dall’incisione devastante di Sony Pictures continua a barilare sopra con il fine settimana. Il venerdì il FBI ha indicato il dito specificamente alla Corea del Nord come essendo dietro l’attacco, qualcosa che le autorità nordcoreane con veemenza avessero negato. Come rapporti di Reuters, i funzionari di governo hanno descritto i reclami come “calunnia infondata,„ suggerendo che gli Stati Uniti e la Corea del Nord lanciassero una ricerca unita sull’incidente.

Quello è qualcosa che la Casa Bianca è improbabile da considerare e segna Stroh, un portavoce per il consiglio di sicurezza nazionale, ha avuto questo da dire ieri: “Il governo della Corea del Nord ha una lunga storia della negazione della responsabilità delle azioni distruttive e provocatorie. Se il governo nordcoreano vuole aiutare, possono ammettere che la loro colpevolezza e compensare Sony i danni questo attacco ha causato.„

Relativo: La rassegna di intervista

La guerra delle parole continuate con domenica come radiodiffusione di CNN un’intervista con presidente Obama. Ha descritto l’incisione come incidente costoso e serio “di vandalismo cyber„ sebbene si fermasse bruscamente prima di chiamarlo un atto di guerra. “La chiave qui non è di suggerire che Sony sia stato un cattivo attore. Sta facendo un più vasto punto che tutti noi devono adattare alla possibilità dei cyberattacks, dobbiamo fare molto più per difenderci da loro,„ ha detto Obama.

Il CEO Michael Lynton di spettacolo di Sony inoltre ha pesato dentro sull’edizione tramite stesso canale, dicente il CNN che “il presidente, la stampa ed il pubblico sono confusi quanto a che cosa realmente è accaduto. Non possediamo i cinema. Non possiamo determinare indipendentemente da fatto che un film sarà giocato nei cinema.„ Ulteriori dichiarazioni da Sony suggeriscono che la società ancora stia esaminando i modi in cui il film può essere pubblicatoe.

È probabile che la guerra delle parole e le minacce della rappresaglia stanno andando continuare per un po di tempo ancora. “Se gli Stati Uniti rifiutano di accettare la nostra proposta di ricerca unita e continuano a parlare di un certo genere di risposta trascinandoci nel caso, devono ricordarsi che ci saranno conseguenze gravi,„ un portavoce nordcoreano ha detto Reuters.

Fonte: Le chiamate Sony della Corea del Nord incidono i reclami “calunnia infondata,„ vuole la ricerca

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Dentro l'affare di miliardi di dollari di conservazione me dall'America Successivo T-Mobile che paga $90 milioni per sistemare le spese riempienti del `'