Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola

Un lettore anonimo scrive la venuta alle calcagna dell’arresto BRITANNICO di Vinnie Omari, Yle riferisce che la polizia finlandese ha intervistato “Ryan„, al il pirata informatico basato a finlandia secondo le informazioni ricevute responsabile dell’incisione delle reti di Xbox e di PlayStation sul giorno di Natale, ma non lo ha arrestato – contrario ai rapporti nei media internazionali (come Washington Post). La squadra della lucertola aveva cinguettato che al il pirata informatico basato a finlandia era stato detenuto. L’ispettore generale Tero Muurman di Keskusrikospoliisi (agenzia di investigazioni nazionale finlandese) ha confermato Yle che i rapporti “di Ryan„ che è detenuto erano fuori posto. Era stato intervistato all’inizio della settimana, ma d’altra parte era stato pubblicato. La polizia finlandese sta continuando la loro sonda e sta cooperando molto attentamente con il FBI.

Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola

Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola

Legga più di questa storia a Slashdot.

Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola

Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola
Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola
Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola

Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertolaLe domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertolaLe domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola

Fonte: Le domande finlandesi di KRP hanno sospettato il membro della squadra della lucertola

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente In difesa del bastone del selfie Successivo Rassegna di Tritone della tempesta di Digital