L’illusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson

il hypnosec scrive: L’analogo, un teatro/gruppo di arte, ha sviluppato un’installazione interattiva chiamata “i trasporti,„ alimentato dal lampone pi, che vi lascia avvertire i sintomi della malattia del Parkinson. Nell’illusione, la mente di una persona è ingannata nel credere che la sua mano sia la mano indicata in un video di punto di vista ed il guanto motorizzato indossato dall’utente dà la sensibilità dei tremiti connessi con Parkinson. Il guanto ricrea i tremiti, quei sperimentati dai pazienti, a 6 hertz – il limite superiore di che cosa è sperimentato dalla gente con la malattia del Parkinson. Gli utenti sono chiesti di seguire le istruzioni alimentate tramite le cuffie mentre usando il guanto, che crea un’illusione di un arto virtuale. Sono supposti imitare i movimenti di un uomo sullo schermo e manipolare la coltelleria reale come fa.

Lillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson Lillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson

Lillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson

Legga più di questa storia a Slashdot.

Lillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson

Lillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson
Lillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson
Lillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson

Lillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare ParkinsonLillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare ParkinsonLillusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson

Fonte: L’illusione Pi A forza del corpo del lampone vi lascia sperimentare Parkinson

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Grande mummia dei venditori dell'IT principalmente sui piani commerciali del fuco Successivo Questo regolatore da tasca di gesto mira a sostituire il vostro topo