L’inchiostro di recente sviluppato permette di stampare i circuiti elastici sui tessuti

L’elettronica elastica è ultimamente su un rotolo. La settimana scorsa abbiamo eseguito una storia su un nuovo conduttore flessibile sviluppato dai ricercatori alla North Carolina State University ed ora, in ancora un altro sviluppo emozionante, i ricercatori dall’università di Tokyo hanno sviluppato una tecnologia che potrebbe trasformare i vestiti ed i tessuti in elettronica flessibile e comoda.

Piuttosto che creando un nuovo materiale complessivamente, i ricercatori hanno sviluppato un inchiostro metallico che può essere stampato sulla superficie dei tessuti per creare l’elettronica flessibile o i conduttori. Un comunicato stampa dall’università cita che una volta che l’inchiostro è stampato alla superficie di un tessuto, non perde la sua conducibilità – anche quando allungato a più di tre volte la sua lunghezza originale. I ricercatori ritengono che la tecnologia potrebbe essere utilizzata nello sviluppo dei sensori flessibili, che potrebbero poi essere integrati in abbigliamento e negli abiti sportivi, aprendo la strada per elettronica portabile comoda.

Non potrebbe suonare complicata specialmente inizialmente, ma l’elettronica stretchable di sviluppo è uno sforzo complicato. Il problema è che, quando state lavorando con i materiali conduttivi, c’è rapporto tra le loro caratteristiche meccaniche ed elettriche. Quando aumentate il riempitore conduttivo (aka, metalli) nel materiale per raggiungere il più alta conduttività elettrica, inoltre aumenta la rigidezza del materiale, che quindi diminuisce lo stretchability e limita le sue applicazioni potenziali.

Relativo: Indossereste questo? Il telefono flexy bizzarro di Samsung che è inoltre un braccialetto astuto

Ma l’università di gruppo di Tokyo ha capito una soluzione. Per sviluppare questo inchiostro, i ricercatori hanno un una miscela dei fiocchi d’argento, del solvente organico, della gomma del fluoro e del tensioattivo del fluoro. L’inchiostro risultante può applicarsi alla superficie di un tessuto, simile a come una stampante di ufficio deposita l’inchiostro su pezzo di carta.

Creare un conduttore flessibile con questa soluzione richiede appena un punto – stampare l’inchiostro sulla superficie del tessuto. Una volta che l’inchiostro si è applicato alla superficie di un tessuto, i fiocchi d’argento si montano automaticamente ed inducono il materiale a diventare altamente conduttivo.

Per dimostrare l’efficacia di questo approccio, i ricercatori hanno usato il loro inchiostro per stampare un sensore di attività di muscolo su un panno stretchable. Mentre gli elettrodi sono stati stampati da entrambi i lati del materiale, i collegamenti sono stati stampati soltanto dal lato esterno. Quando interamente è stato detto e fatto stato, il sensore polso-sopportato di attività di muscolo stampato da questo metodo poteva misurare il potenziale elettrico del muscolo sotto sopra una superficie di 2,5 pollici quadrati.

I ricercatori ritengono che la loro tecnica renda i dispositivi portabili più comodi e diffusi. Se quello risolve, abbastanza presto tutti questi polsini, clip e toppe grossolani sembreranno arcaici.

Fonte: L’inchiostro di recente sviluppato permette di stampare i circuiti elastici sui tessuti

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente I 1998 remake “della zona di battaglia„ stanno ottenendo rimasterizzati Successivo Samsung ha venduto 1 milione telefoni Z1 ed ora più dispositivi di Tizen sono sul loro modo