L’insetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave

TechCrunch e ZDNet sono fra le molte fonti per riferire che molti utenti stanno avendo difficoltà ora che firmano dentro a Twitter e che la società sta lavorando ora per riparare l’impulso errato. Poichè ZDNet descrive il problema, secondo la risposta del server di Twitter ai tempi di scrittura, la maggior parte di 2015 è accaduto e capo in un nuovo 2016 luminoso del tempo di una coppia di giorni. L’interrogazione delle intestazioni di risposta del HTTP di Twitter a https://twitter.com restituisce anno datato della data e ora un un nel futuro: “data: Lunedì, il 29 dicembre 2015  02:09: UTC 37„. Di conseguenza, gli utenti dell’applicazione popolare del Tweetdeck di Twitter hanno sperimentato vedere ogni ricevuto cinguettano compaiono con una data e ora che riferisce il cinguettare per provenire a partire dai 365 giorni fa. Nello stesso momento in cui i server di Twitter hanno cominciato a restituire la data sbagliata, alcuni utenti dell’androide ufficiale app di Twitter sono stati registrati dal servizio ed incapace di entrare ancora via il app. Gli utenti di alcune applicazioni di terzi di Twitter inoltre hanno riferito essere bloccati dai loro apps.

Linsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave Linsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave

Linsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave

Legga più di questa storia a Slashdot.

Linsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave

Linsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave
Linsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave
Linsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave

Linsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiaveLinsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiaveLinsetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave

Fonte: L’insetto di Twitter chiude fuori molti utenti a chiave

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Corsa dei cammelli con le pulegge tendirici del robot Successivo La Russia lascia chiunque usare la Terra-percezione dei dati dai suoi satelliti civili