L’intervista è stata rapinata più di 900.000 volte in un giorno; incassato $1 milione sul Natale

La gente ha voluto l’intervista e la gente ha ottenuto l’intervista, tramite tutta la corrente necessaria.

Il film circa un assassinio girato intervista dell’ONU di Kim Jong è stato pubblicato online per un affitto e/o un acquisto da 48 ore su seetheinterview.com della commedia, di YouTube, di Xbox del video deposito e di Sony di Google sulla notte di Natale alla 1 del pomeriggio EST. Dalle 4 del pomeriggio il seguente giorno, il film era stato rapinato 904.237 volte universalmente, secondo pirateria Excipio costante d’inseguimento. La varietà ha riferito che il film è stato caricato sui siti di condivisione di file sotto 24 ore prima che quei numeri di pirateria si acquistassero, significanti che il film non è stato rapinato per oltre tre ore. Quel lasso di tempo fra il rilascio legale e rapinare illegale è scioccante, dato gli spettatori di fatto illegalmente stava scaricando il film sul seetheinterview di Sony ore del sito ragionevolmente facilmente dopo il suo rilascio online.

In un atto di patriottismo o dell’introduzione sul mercato astuta, l’intervista era soltanto disponibile per l’acquisto su seetheinterview.com di Sony con un debito degli Stati Uniti o una carta di credito. Quello non ha fermato gli Stati Uniti da essere responsabile dell’più in grande quantità della pirateria del film, rappresentando 28 per cento dell’attività illegale.

Relativo: La Corea del Nord affronta il guasto di Internet, dibattito di ONU dopo che Sony incide

Il rilascio online e rapinare massiccio dell’intervista non hanno trattenuto la gente dal volere vedere l’ONU di Kim Jong morire sul grande schermo. Il film ha incassato $1 milione del suo giorno di apertura, anche se è stato pubblicato “al di sotto di 10 per cento della quantità di teatri originalmente nel progettati in,„ secondo Rory Bruer, presidente di distribuzione mondiale per Sony Pictures Entertainment che parla con ABC News. Il film ha avuto centinaia di selezioni esaurite, con una selezione di a.m. di 12:30 al teatro di Cinefamily a Los Angeles che caratterizza in persona un’introduzione da Seth Rogen egli stesso.

Sony ha dovuto rimescolare per trovare la distribuzione adeguata per il film dopo tutte catene importanti del cinema rifiutate per pubblicare il film dopo le minacce del terrorista dai guardiani del gruppo del pirata informatico di pace. New York Times ha riferito Sony raggiunto fuori alla Casa Bianca per aiutare Apple sicuro come il solo distributore commerciale digitale dell’intervista. La società di tecnologia che ha caduto inatteso un album di Beyoncé un anno fa rifiutato per pubblicare il film dovuto “un orario veloce„ secondo le fonti vicino alla materia.

Fonte: L’intervista è stata rapinata più di 900.000 volte in un giorno; incassato $1 milione sul Natale

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Gmail secondo le informazioni ricevute è stato bloccato in Cina Successivo Il grande futuro: A cui il futuro di interazione assomiglia?