L’ultimo nemico del militare: Mutamento climatico

Lasrick scrive A che il rapporto sorprendente dal Pentagono il mese scorso dispone esattamente il mutamento climatico fra le preoccupazioni apparentemente senza fine dei militari degli Stati Uniti. Sebbene un editoriale di Wall Street Journal travisi il rapporto in un editoriale (il ` intitolato Hagel vuole riorganizzare i militari per fermare i ghiacciai dalla fusione’), il rapporto stesso è diretto ed affronta le edizioni militari pratiche quale l’amministrazione della terra delle basi e delle possibilità di formazione. “Così, questo piano non è realmente circa la mobilitazione contro i ghiacciai di fusione; è più simile ad assicurarsi le nostre navi ha facilità possibili da cui lanciare le bombe contro ISIS. Ed il rapporto non mette a fuoco appena sulla casa, comunque. Fonde un più ampio occhio verso come un clima cambiante colpirà le missioni della difesa in futuro.„

Lultimo nemico del militare: Mutamento climatico Lultimo nemico del militare: Mutamento climatico

Lultimo nemico del militare: Mutamento climatico

Legga più di questa storia a Slashdot.

Lultimo nemico del militare: Mutamento climatico

Lultimo nemico del militare: Mutamento climatico
Lultimo nemico del militare: Mutamento climatico
Lultimo nemico del militare: Mutamento climatico

Lultimo nemico del militare: Mutamento climaticoLultimo nemico del militare: Mutamento climaticoLultimo nemico del militare: Mutamento climatico

Fonte: L’ultimo nemico del militare: Mutamento climatico

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Internet mi ha incitato a guardare una proiezione di diapositive dei colori sulla mia nuova TV impressionante Successivo Cavaliere di Gabriel: Peccati della ventesima rassegna dell'edizione di anniversario dei padri