Lyft accusa il precedente COO di rubare i documenti confidenziali prima dell’aggiunta del Uber

Lyft accusa il precedente COO di rubare i documenti confidenziali prima dellaggiunta del Uber

I giri su richiesta Lyft startup sta portando il suo precedente COO Travis VanderZanden nel tribunale per la frattura del suoi accordo di non divulgazione e fiduciario settimane di lavoro dopo l’arcirivale unito dirigente Uber.

Fonte: Lyft accusa il precedente COO di rubare i documenti confidenziali prima dell’aggiunta del Uber

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Engadget quotidiano: La mandibola Up3, lampadine che imbrogliano gli scassinatori e più! Successivo Il progetto Crowdsourcing predice la progressione di ALS