Macchine fotografiche minuscole di usi di Google per catturare mini vista adorabile della via

Macchine fotografiche minuscole di usi di Google per catturare mini vista adorabile della via

Quando pensate alla vista della via di Google, probabilmente otterrete le visioni delle automobili macchina-montate della società o dei suoi zainhi colossali del Trekker. Il gigante di ricerca ha li ha inviati ad alcune delle posizioni più pittoresche del mondo, ma per il suo ultimo progetto di vista della via, le cose hanno un gran quantità più piccolo. Con l’aiuto di un treno e di un bus di modello speciale-modificati, Google ha catturato una mappa di vista della via da 360 gradi del Miniatur Wunderland, la più grande ferrovia miniatura di Amburgo del mondo.

Miniatur Wunderland ospita 13.000 chilometri della pista ed oltre 200.000 cittadini di modello in sette distretti distinti. Durante il giro, visiterete la città romanzata di Knuffingen, le alpi svizzere, Las Vegas ed il Grand Canyon e un aeroporto pienamente funzionante di Amburgo (completi con oltre 30 aerei), tra l’altro.

Googli lavorato con lo specialista tedesco Ubilabs della mappa per catturare tutto che il museo debba offrire. “Un assolutamente nuovo – e molto più piccolo – dispositivo„ è stato attaccato ai veicoli minuscoli che poi sono stati condotti sulle strade e lungo le piste del treno per fotografare ogni posizione miniatura.

Miniatur Wunderland intende aggiungere l’Inghilterra, la Francia e l’Africa alla mostra nei cinque anni futuri, con l’insieme dell’Italia per aprirsi nei prossimi mesi. Potete esplorare tutte posizioni attuali radrizzate dal vostro scrittorio sul sito Web di vista della via.

Macchine fotografiche minuscole di usi di Google per catturare mini vista adorabile della via

Via: Blog Lat Lungo di Google

Fonte: Miniatur Wunderland

Fonte: Macchine fotografiche minuscole di usi di Google per catturare mini vista adorabile della via

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Google vede meno singhiozzi nelle prove autonome dell'automobile, ma nell'intervento dell'autista ancora stato necessario Successivo Perché i vestiti astuti, non orologi, sono il futuro dei wearables