Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo

Un lettore anonimo scrive: Un post a iFixit spiega come un utente con MacBook Pro venente a mancare lo ha riparato cocendolo nel forno. Il dispositivo ha avuto edizioni di surriscaldamento per i mesi, raggiungenti le temperature oltre 100 C. Quando infine è morto, una certa ricerca ha suggerito che il calore estremo inducesse il bordo di logica a flettere e rompere i collegamenti della lega per saldatura. La soluzione era semplicemente a riflusso la lega per saldatura, ma quella è dura da fare con un MBP. “Invece, la I incrinata apre la parte posteriore del mio computer portatile, sconnessa tutti e undici i connettori e tre dissipatori di calore dal bordo di logica ed ha girato il forno fino ad un massimo di 340 F. Ho messo le mia $900 parti su uno strato di biscotto e al forno per sette minuti esasperanti. Dopo che si è raffreddato, ho riapplicato la pasta termica, rimessa tutto insieme ed incoraggiata quando ha inizializzato. Ha eseguito le grande per gli otto mesi prossimi.„ Il computer portatile si è guastato ancora e un’altra breve vacanza nel forno lo ha ottenuto che corre una volta di più.

Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo

Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo

Legga più di questa storia a Slashdot.

Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo

Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo
Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo
Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo

Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararloMettendo MacBook Pro nel forno per ripararloMettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo

Fonte: Mettendo MacBook Pro nel forno per ripararlo

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Samsung taglia la nuova lama 9 del libro di ATIV giù per graduare Successivo CIA sugli avvistamenti del UFO: “Era noi„