Microsoft sta intraprendendo gli scammers del supporto tecnico

Potete avere esperienza di prima mano: Una chiamata non sollecitata viene da parte a parte, sostenendo provenire da supporto tecnico di Windows o di Microsoft e consiglio graduale d’offerta su come riparare il vostro problema del computer del `’. Naturalmente non c’è problema e gli scammers stanno guardando per estorcere i soldi voi, installano il malware pericoloso sulla vostra macchina, o entrambi.

È uno sforzo criminale che sta andando su per anni ma ora Microsoft sta prendendo i provvedimenti diretti contro gli scammers. La ditta di Redmond sta archivando una causa negli Stati Uniti contro uno dei commerci offendenti ed azione ulteriore di promessa nel Regno Unito ed in India, continuando sulle cause istigate il mese scorso dalla Commissione commerciale federale. Più di 65.000 reclami sono stati registrati dagli utenti interessati da maggio, Microsoft dice.

Relativo: Protegga dai raggiri di pulizia del PC con queste punte

La causa di Microsoft è supporto puntato su di Omnitech, una divisione ai dei servizi costanti basati a California dell’attenzione al cliente, infrazione di marchio di fabbrica sostenente, occupare di dominio ed ingiusto e pratiche aziendali ingannevoli. Ha addotto che un tecnico di sostegno da Omnitech ha diretto alcuni strumenti semplici sul computer di un ricercatore e poi ha fatto pagare complessivamente $859,99 per le edizioni di riparazione che non sono esistito in primo luogo.

“Gli scammers del supporto tecnico non discriminano; andranno dopo chiunque, ma secondo le aspettative gli anziani sono stati fra il più vulnerabile,„ scrive a Microsoft l’avvocato senior Courtney Gregoire. “Secondo il FBI, gli anziani sono spesso più fidarsi ed i truffatori sfruttano questi tratti. Le ferie sono un tempo popolare per gli scammers poichè più gente si impegna nelle attività online, compreso spesa, donare alla carità e cercare il viaggio tratta. Eppure, i nostri clienti devono essere vigilanti proteggersi.„

Se ottenete una chiamata durante le ferie che pretendono di venire dal supporto tecnico di Microsoft, nonne segua c’è ne delle istruzioni che vi danno, non paghi alcuni servizi o non riveli alcun’informazione personale. Prenda giù le informazioni del visitatore e riferisca l’edizione attraverso i canali elencati sul post del blog di Microsoft.

[Cortesia di immagine dell’intestazione di Nikita Starichenko/Shutterstock.com]

Fonte: Microsoft sta intraprendendo gli scammers del supporto tecnico

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Google+ può ora rendere il vostro sembrare dei video migliore con appena un clic Successivo Google+ renderà il vostro sembrare dei video migliore