Molti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma semplice

Il nuovo chi si sottomette Pelam scrive: I ricercatori dal Carnegie Mellon e Intel riferiscono che una grande percentuale dei moduli regolari collaudati DDR3 lancia i pezzi nelle file adiacenti (PDF) quando una tensione in una determinata linea di controllo è costretta per oscillare. Il programma che avvia questo è completamente semplice – memoria appena due legge con il contrappeso speciale del parente ed alcuni nascondono le istruzioni di controllo in un ciclo stretto. I ricercatori non ricercano profondamente nelle applicazioni di questo, ma suggeriscono le imprese possibili di sicurezza. Per esempio un attacco piuttosto teorico alla sabbiera di JVM facendo uso delle vibrazioni casuali del pezzo (PDF) è stato dimostrato prima.

Molti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma semplice Molti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma semplice

Molti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma semplice

Legga più di questa storia a Slashdot.

Molti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma semplice

Molti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma semplice
Molti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma semplice
Molti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma semplice

Molti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma sempliceMolti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma sempliceMolti moduli DDR3 vulnerabili al pezzo si decompongono da un programma semplice

Fonte: Molti moduli DDR3 vulnerabili alla putrefazione del pezzo da un programma semplice

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Amazon inizia la sua vendita dopo Natale prima del Natale Successivo Ricordi l'album di Natale di Star Wars? I temi cristiani quasi lo hanno ucciso