‘Peggio della morte’: il lontano futuro distopia del genoma di hacking

John Sotos, Chief Medical Officer di Intel, ha un esperimento di pensiero spaventoso selvaggio: Che cosa succede se, investendo in hacking del genoma umano per il bene, abbiamo aperto fino a essere violato per il male? Fonte: ‘peggiore della morte’: il lontano futuro distopia del genoma di hacking (leggi qui)

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente La vera Ultimate Warrior - L'abbiamo trovato Successivo Alphabet vuole risolvere il problema di stoccaggio per le energie rinnovabili - Con Sale