Qui è come regolare il centro di azione in Windows 10

Quando Microsoft in primo luogo ha introdotto le notifiche da tavolino nel suo ecosistema, non sono state tenute esattamente nell’alta considerazione. Le piccole, scatole rettangolari che allineano Windows 8 erano più di un aiuto che un ostacolo, un che scomparissero indefinitamente una volta essi ha uscito lo schermo.

Tuttavia, sebbene non ci sia stato posizione centrale per osservarle o dirigere nelle ripetizioni priori del sistema operativo, Windows 10 compensa sulla promessa di Microsoft migliorare l’ecosistema. Il nuovo centro di notifica – aka “il centro di azione„ – gli fornisce un’unica sede per tutti gli vostri allarmi di app, con accesso rapido ad alcune delle regolazioni che utilizzate il più spesso.

Controlli sotto per vedere se c’è una riduzione di attività rapida del centro di azione, con le esercitazioni per le notifiche fornenti in funzione e a riposo.

Relativo: Windows 10 ristabilisce il desktop a dominanza, ma i bisogni di Cortana funzionano

Come permettere o disattivare alle notifiche

Le notifiche sono il cuore e l’anima del centro di azione in Windows 10, ma ricevere una diga delle notifiche non è sempre benvenuta. Quello detto, riceverete soltanto le notifiche dai apps se lo sviluppatore ha compreso tale funzionalità all’interno del software.

Inoltre noti che potrete soltanto fornire le notifiche di un cavicchio inserita/disinserita per un app ricevete una volta che una notifica dal app detto. Se scaricate il Facebook ufficiale app, non potrete regolare le regolazioni di notifica finché non riceviate il vostri primi messaggio, commento, ecc. dopo installazione.

Per aggiungere, disattivare, o permettere alle notifiche, cominci cliccando il lato sulla destra individuato icona del centro di azione di Windows taskbar. Poi, clicchi tutte le regolazioni si abbottonano con l’icona dell’ingranaggio e selezionano il sistema nell’angolo superiore sinistro della finestra. In seguito, notifiche di clic & azioni.

Qui è come regolare il centro di azione in Windows 10

Sarete presentato con una lista delle regolazioni riguardo alle vostre preferenze di notifica. Gli interruttori basculanti in funzione e a riposo poichè vedete la misura – se che parlano Windows fornisce di punta, allarmi, ricordi, o notifiche di app – o fanno scorrere giù al fondo della finestra per permettere e disattivare alle notifiche per i apps particolari quali Twitter e l’Outlook. Potete anche installare Windows 10 per nascondere le notifiche quando state presentando, che è chiave quando presenta per una riunione d’affari o dando una conferenza.

Qui è come regolare il centro di azione in Windows 10

Di nuovo, avrete installare il app che particolare volete osservare le notifiche per se già non è sviluppato nel vostro sistema.

Come allontanare le notifiche

Le notifiche sono uno strumento fenomenale per continuare con la fretta e trambusto delle nostre vite digitali. Tuttavia, un eccesso di notifiche – particolarmente un che precedentemente abbiate letto – può stipare del centro di azione ed impedirgli di vedere le notifiche di, bene, nota. Per allontanare le diverse notifiche, clicchi il lato sulla destra individuato icona del centro di azione di Windows taskbar e del mouse sopra la notifica che vorreste allontanare. Poi, clicchi il bottone “di X„ direttamente a destra della notifica.

Qui è come regolare il centro di azione in Windows 10

Alternativamente, clicchi chiaramente tutti nell’angolo in alto a destra per allontanare tutte le notifiche, o semplicemente il mouse sopra il nome di app (cioè Facebook) e per cliccare “la X„ direttamente a destra della notifica per allontanare tutte le notifiche da quel app particolare. Inoltre, tenga presente che le notifiche su altri dispositivi di Windows saranno allontanate quando li allontanate nel centro di azione sul vostro desktop.

Come cambiare il tipo di notifica

Le notifiche da tavolino vengono in tutte le forme e dimensioni, tanto come quelle androide del rivestimento ed IOS. In Windows 10, potete scegliere di osservare o sentire le notifiche di un’insegna di combinazione – che consistono di un pop-up nell’angolo inferiore destro della vostra esposizione – o i suoni. Potete anche installare i vari apps per mostrare soltanto le notifiche all’interno del centro di azione, senza l’altra indicazione sopra l’arrivo.

Qui è come regolare il centro di azione in Windows 10

Per agire in tal modo, clicchi il lato sulla destra individuato icona del centro di azione di Windows taskbar e clicchi tutte le regolazioni si abbottonano con l’icona dell’ingranaggio al fondo. In seguito, faccia scorrere giù e clicchi il nome del app che particolare volete registrare le notifiche per ottenere per accedere ad un menu di notifica anticipata. Poi, semplicemente cavicchio in funzione e a riposo qualsiasi preferenze scegliete, se volete non ricevere le notifiche, i suoni, o nessuni dell’insegna.

Come commutare le azioni rapide

Il centro di azione non è appena un hub di notifica – è inoltre un metodo formidabile per rapidamente l’accesso delle alcune della maggior parte caratteristica comune sviluppata in Windows 10. Il centro di azione è diviso in due componenti distinte, una che alloggiano tutte le vostre notifiche e l’altra che comprende quattro bottoni che serviscono da “azioni rapide.„

Queste azioni rapide vi assegnano la capacità di fornire sul modo della compressa e di accedere rapidamente alle regolazioni dell’esposizione, con gli strumenti per accendere Wi-Fi e la vostra posizione. Che detto, potete scambiare i quattro bottoni al fondo del centro di azione per un capriccio, significante vi non dovrà cliccare si espandono se volete selezionare uno strumento particolare.

Per selezionare che le azioni rapide sembrano direttamente al fondo, cliccano il lato sulla destra individuato icona del centro di azione di Windows taskbar e cliccano tutte le regolazioni abbottoni con l’icona dell’ingranaggio al fondo. Poi, sistema scelto nell’angolo superiore sinistro delle notifiche di clic e della finestra & azioni prima della selezione che vi abbottonano desiderio per scambiare fuori alla cima della finestra.

Qui è come regolare il centro di azione in Windows 10

Indipendentemente dal quale bottone cliccate, sarete presentato con una finestra a finestra che contiene un ospite delle icone e della loro funzione corrispondente. Il rotolo a e clicca il bottone appropriato dalla lista e continua a agire in tal modo per il resto dei bottoni finché non abbiate vostra messa a punto ideale. Chiuda semplicemente la finestra una volta finito di applicare i cambiamenti.

Come cambiare il colore del centro di azione

Tristemente, non c’ è molto nel modo di stanza per personalizzazione all’interno del centro di azione di Windows. Essenzialmente indossa lo stesso trucco del taskbar, che è fiducioso nelle vostre preferenze del sistema globale. Tuttavia, potete cambiare il colore del centro di azione se non vi occupate di cambiarlo per il menu di avvio e taskbar pure.

Per agire in tal modo, cominci cliccando il lato sulla destra individuato icona del centro di azione di Windows taskbar, seguito da tutte le regolazioni si abbottonano con l’icona dell’ingranaggio al fondo. Dopo, lato sulla destra di personalizzazione scelta della finestra risultante e colori di clic nella lista della navigazione a sinistra.

Qui è come regolare il centro di azione in Windows 10

La pagina risultante vi presenterà con la piccola selezione delle opzioni di personalizzazione. Se preferite, potete fornire sulla prima opzione per forzare Windows per selezionare un colore evidenziatore basato sul vostro fondo, o potete scegliere semplicemente il vostro colore desiderato da una lista delle opzioni possibili. In seguito, faccia scorrere giù per assicurarsi che il centro di azione aderisca alle vostri a colore e preferenze della trasparenza.

Fonte: Qui è come regolare il centro di azione in Windows 10

Chiavi di lettura: azioni rapide windows 10

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Microsoft HoloLens sarà nelle mani degli sviluppatori entro un anno Successivo Conquisti il verde questo fine settimana con i migliori aggeggi del golf