Rassegna di Dell P2715Q

Dell era uno del primo da saltare sui monitor 4K, offrendo modella ai consumatori fin dall’inverno 2013. Forse troppo presto, come quei primi modelli ha fatto gli handicap seri come un 30Hz la velocità di rinfrescamento (fastidioso laggy) e una progettazione del gemello-pannello che hanno riempito due affissioni a cristalli liquidi separate in una singola struttura. Mentre ha raggiunto una risoluzione di 3840 x 2160 pixel l’esperienza era appena ideale.

Ora, Dell è pronto a riacquistarsi con una nuova linea di esposizioni più accessibili 4K: il P2415Q e il P2715Q. Promessa ultra HD di entrambi gli schermi di 16:9 con un pannello di IPS, le numerose opzioni di collegamento e un’ampia gamma di colore.

Nessuno del quel è una sorpresa, ma il prezzo può prendervi impreparato. I 24 incher vendono per $600 e il incher 27 è appena $700 prima che i frequenti cali Dell dei prezzi giri. Questi sono monitor di qualità superiore accessibili che mirano ai professionisti ed agli entusiasti che, se vivono fino alla loro promessa, potrebbero fissare un nuovo livello di qualità e del valore.

Ragionevole

Il P2715Q non impressiona dalla scatola. La progettazione nera opaca tradizionale di Dell livened dalla disposizione di plastica d’argento, ma il materiale non osserva costoso, neppure una distanza. I monitor gradiscono Acer B286HK, che ha un’incastonatura lucida, forniscono la perforazione più visiva.

Rassegna di Dell P2715Q Rassegna di Dell P2715Q Rassegna di Dell P2715Q Rassegna di Dell P2715Q

Prenda uno sguardo più attento, sebbene e notiate questo affare di mezzi del monitor. Il suo pannello relativamente esile non include alcuni arricciamenti inutili e non ritiene durevole una volta trattato. A differenza di molte alternative meno costose, che comprendono i comandi economici di tocco, bottoni robusti di offerte di questa esposizione che sembrano pronti per abuso.

Un supporto ergonomico è incluso e fornisce una gamma completa di orientabilità: altezza, inclinazione, perno e parte girevole. Segue vero con appena abbastanza resistenza per mantenerlo ma non abbastanza per renderlo difficile muoversi con una carta bianca. Il monitor è VESA compatibile, anche, in modo da potete commutare ad un supporto di terzi se avuto bisogno di.

Portpalooza

Di ricerca la parte posteriore e voi intorno troveranno un’ampia varietà di opzioni di collegamento compreso DisplayPort e Mini–DisplayPort per il video dentro come pure DisplayPort fuori (in modo dal monitor può margherita-essere incatenato). Due esposizioni 4K possono margherita-essere incatenate immediatamente, ma agire in tal modo cade la velocità di rinfrescamento a 30Hz.

HDMI, il altoparlante-line fuori e quattro USB 3,0 porti fanno parte inoltre del pacchetto. Tutte le porte USB sono sul pannello posteriore, tuttavia, in modo dal P2715Q non è un grande posto per tappare gli azionamenti del pollice ed altre unità periferiche che muoverete frequentemente.

Semplice, ma voi non sia nel controllo

Otteniamo indietro a quei bottoni. Per quanto possa suonare sciocco, il ricorso di Dell ai bottoni fisici è una delle nostre caratteristiche favorite. Non abbiamo veduto scarsità delle alternative durante l’anno scorso che varia dai comandi resistenti di tocco alle leve di comando, ma i bottoni clicky tradizionali ancora funzionano il più bene. Sono rapidamente facili da trovare e forniscono le risposte positive.

I menu di controllo sullo schermo di Dell sono precisi e semplici da usare. Tutto è facile da trovare ed identificato con chiaro testo piuttosto che con le icone vaghe. Avendo ha detto quello, là non è molto adeguamento disponibile. Gli utenti possono cambiare soltanto la luminosità, l’acutezza di contrasto ed i valori di RGB. Se siete curioso perché questo monitor di IPS non è venduto poichè un UltraSharp, qui è bene la vostra risposta.

La mancanza di orientabilità è deludente; ciò è un monitor $700, dopo tutto. Quello ha detto, noi non ha incontrato un’esposizione 4K che offrisse più per di meno. Dovrete spendere almeno $1.000 per Acer B326HK se volete i comandi professionali.

qualità di Pre-calibratura

Non abbiamo avuto bisogno di molto tempo di realizzare che il P2715Q di Dell è un’esposizione molto speciale. Il suo pannello di IPS offre gli ampi angoli di visione, il forte colore ed i nero profondi. Il tiro nell’acutezza di 4K su un pannello a 27 pollici (che traduce a 163 pixel per pollice) e voi hanno la formula per un’esperienza spettacolare.

Le prove obiettive hanno indicato chiaramente le nostre impressioni non erano disorientate. La gamma misura 100 per cento di sRGB e 79 per cento di AdobeRGB mentre mantiene un rapporto di contrasto del 690:1 alla luminosità massima ed al 650:1 alla metà quello.

Rassegna di Dell P2715Q

Soltanto le $2.000 offerte di Samsung U970HD un’più ampia gamma; la maggior parte dei monitor dirigono appena 70 – 75 per cento di AdobeRGB. La figura di contrasto, nel frattempo, è il più alto che ancora abbiamo veduto da tutto il monitor 4K.

L’accuratezza di colore è buona, anche, con una differenza media di soltanto 1,74 (la maggior parte di cui è nella ciano e gamma verde). Una differenza inferiore ad una è generalmente inosservabile, in modo da questa è vicina perfezionare. La gamma era appena un poco fuori dalla curva perfetta 2,2.

Tutto il questo aggiunge alla riproduzione di immagine senza gli errori facilmente individuati. La varianza di colore in ciano può rendere lo sguardo di scene un poco fresco a volte, ma anche qui il P2715Q è migliore della maggior parte e le elasticità eccezionali di rapporto di contrasto soddisfanno la profondità reale.

Mentre ci osservavano il rimorchio, per esempio, interstellari del ` la s 4K erano sgomento come dalle maniglie del monitor il nulla macchiato di inchiostro di spazio. Non è alla pari di buon HDTV ma è ovviamente migliore di un monitor LCD medio.

qualità di Post-calibratura

Il monitor di Dell è grande dalla scatola. Abbiamo deciso di calibrarlo, sebbene, per vedere che cosa più noi potrebbero estrarre.

Finalmente ci siamo sistemati su una calibratura che ha abbassato la differenza media di colore a 1,39 mentre conservava la curva di gamma ed aumentando la gamma a 80 per cento di AdobeRGB. Il rapporto di contrasto alla metà di luminosità massima non si è mosso dal 650:1, ma dal contrasto al massimo aumentato a 720: 1.

Rassegna di Dell P2715Q

Parlando della luminosità, là è abbondanza qui, come abbiamo veduto un’uscita massima di 332 lux. Che la figura, combinata con il cappotto del pannello di semi-lucentezza, rende il monitor utilizzabile in quasi tutto l’ambiente. La abbiamo girata ci scoliamo a circa 180 lux per uso nel nostro ufficio.

I numeri suggeriscono un camice secondario di miglioramento e quello è che cosa abbiamo veduto nella nostra osservazione. La commutazione della calibratura in funzione e a riposo ha indicato chiaramente i nostri adeguamenti leggermente ha domato la frescura delle impostazioni predefinite, ma non era a ha notte e giorno la differenza.

Garanzia

Mentre questo monitor non è un UltraSharp non è inoltre un monitor standard del consumatore e, di conseguenza, non riceve una migliore garanzia che usuale. Dell offre tre anni di copertura con “ha avanzato il servizio di scambio,„ che significa che la società vi invierà una sostituzione immediatamente se non può effettuare un analisi guasti di un problema sopra il telefono (invece di aspettarvi per spedire la vostra vecchia parte posteriore del monitor).

Non è insolito per un monitor questo costoso avere una garanzia triennale, ma le elasticità avanzate Dell di servizio di scambio un leggero bordo.

Conclusione

Il P2715Q di Dell è un prodotto incredibilmente importante. Abbiamo esaminato molti monitor 4K prima, naturalmente, alcuni di cui erano eccellenti, ma interamente ha avuto un fermo; stavate pagando un premio serio risoluzione 4K. Questo monitor è differente. Offre la qualità eccellente di immagine, un grande supporto ergonomico ed ultra HD allo stesso prezzo come il modello popolare 1440p, il U2713HM della società.

Relativo: Rassegna del monitor di Acer B286HK

È il U2713HM migliore? Forse un poco. Ha alcuni opzioni extra di qualità di immagine, come adeguamento di gamma e guarda un po’più costoso. La lacuna è minuscola, sebbene ed abbiamo avuti una difficoltà che vediamo tutto il vantaggio nell’immagine di U2713HM con il nostro occhio nudo.

Che Dell ha consegnato è un’esposizione senza compromessi 4K. Sì, è ancora costoso, ma non di più in modo da che una presentazione 1440p di qualità equivalente. i Recinto-modelli, preparano muoversi; ciò è il monitor che vi inciterà a commutare.

Livelli

  • Abbondanza di connettività
  • Comandi sullo schermo intuitivi
  • Supporto ergonomico
  • Bella immagine

Minimi

  • Progettazione noiosa
  • Adeguamenti limitati di qualità di immagine

Fonte: Rassegna di Dell P2715Q

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Rassegna di fusione di Comcast-TWC sulla tenuta Successivo Spec. dette della nave ammiraglia di HTC “Hima„ portano i dettagli sull'unità di elaborazione e sulle dimensioni