Spotify elimina la politica di condotta degli artisti in seguito al contraccolpo

Dopo che il CEO di Spotify, Daniel Ek, ha detto che stava lavorando con gruppi per i diritti civili e persone nell’industria della musica per riorganizzare il suo "cattivo comportamento" questa settimana, il servizio di streaming l’ha scartato all’ingrosso. Fonte: Spotify abbandona la politica di condotta degli artisti in seguito al gioco (leggi qui)

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente 24 milioni di americani non hanno accesso alla banda larga: perché non è un problema elettorale? Successivo Tiffany Pollard è più di un semplice meme all'ombra