Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi

Un lettore anonimo scrive la ricerca recente ha identificato che soltanto uno in dieci apps della nuvola è abbastanza sicuro per uso di impresa. Secondo un rapporto dagli esperti Netskope nella nuvola, le organizzazioni stanno impiegando una media oltre di 600 apps della nuvola di affari, malgrado la maggior parte di software che posa un ad alto rischio dei dati colano. La società ha indicato che 15% delle connessioni per i apps di affari usati dalle organizzazioni era stato violato dai pirati informatici. Più di 20% dei commerci nella nuvola di Netskope attivamente ha usato più di 1.000 apps della nuvola e più di 8% degli archivi nello stoccaggio corporativo-sanzionato della nuvola i apps erano in violazione delle politiche del DLP, del codice sorgente e di altre politiche che circondano i dati confidenziali e sensibili. L’azionamento, Facebook, Youtube, Twitter e Gmail di Google erano fra i apps esaminatori nella ricerca di Netskope.

Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi

Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi

Legga più di questa storia a Slashdot.

Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi

Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi
Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi
Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi

Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisiStudio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisiStudio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi

Fonte: Studio: 15 per cento degli utenti della nuvola di affari sono stati incisi

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente CEO di Indiegogo sul valore crescente dei crowdfunding a CES Successivo Action figure “