Taglia la mia vita in pezzi, questa cover jazz di “Last Resort” è fantastica

Il classico nu-metal del 2000 di Papa Roach è … beh, è ​​un classico del nu-metal. Ma aggiungendo le corna e un leggero ritmo swing questo suono triste sembra quasi edificante. Fonte: Taglia la mia vita in pezzi, questa cover jazz di "Last Resort" è fantastica (leggi qui)

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Silicon Valley sta avendo un Crisi Esistenziale Over “tempo ben speso”. Ma lo siamo anche noi. Successivo Tutti i tuoi film preferiti utilizzano più CGI di quanto pensi