Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori

Hallie Siegel scrive in modo che un robot sia utile in nostro mondo, deve potere attraversare gli ostacoli imprevedibili, compreso le scale. Ma i telai attualmente disponibili del robot tendono ad essere troppo piccoli o estremamente costosi e la maggior parte dei corredi della piattaforma non possono lasciare un ambiente controllato – un problema enorme per i creatori che vogliono ottenere fuori del laboratorio o l’officina. Ciò è stata un problema estremamente duro affinchè i roboticists risolva, ma il progetto al suolo del fuco vuole cambiare tutto quello con il suo telaio a terra a basso costo del robot. Verifichi questa progettazione innovatrice. (Attualmente, il progetto sta raccogliendo i fondi con Kickstarter; se riesce, “le istruzioni e la fattura dei materiali saranno disponibili per all.")

Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori

Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori

Legga più di questa storia a Slashdot.

Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori

Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori
Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori
Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori

Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatoriTelaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatoriTelaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori

Fonte: Telaio a terra del robot di basso costo che può attraversare gli ostacoli provocatori

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Ford, UPS ed il visto vogliono la neutralità netta, ma vi non diranno quello Successivo OnePlus un omaggio internazionale #10